Mercogliano e Montella: sequestrati prodotti alimentari tipici del Natale

Castagne, nocciole, noci, pomodori, baccalà, vino ed altro ancora. I Carabinieri Forestali hanno provveduto al sequestro di ingente numero di prodotti alimentari senza etichettatura o di dubbia provenienza.

Sono stati pure denunciati i i titolari di due attività di Montella e Mercogliano.

Disposto dal Comando Regione Carabinieri Forestale Campania-Napoli, il controllo effettuato dalle Stazioni Carabinieri forestale di Ariano, Summonte, Castelbaronia, Bagnoli Irpino, Lacedonia, Mirabella e Volturara Irpina ha portato al sequestro di 150 quintali di castagne, 15 quintali tra noci e nocciole, 260 chilogrammi di conserve di pomodori, 250 litri di olio, 200 bottiglie di vino bianco e rosso, decine di chili di salumi, baccalà e ortaggi.

Tutti prodotti pronti per essere immessi nel circuito del consumo alimentare ed essere presenti sulle tavole natalizie.

Sono state accertate violazioni delle normative sulla tracciabilità, sull’igiene, sulla regolare etichettatura degli alimenti destinati a consumo umano e sulla corretta informazione al consumatore.

Oltre al sequestro dei prodotti alimentari, sono state elevate sanzioni amministrative pari per migliaia di euro ed accertati ulteriori illeciti, tra cui quelli relativi allo smaltimento non regolare dei rifiuti con il sequestro di tre quintali di buste non biodegradabili e non suscettibili di compostaggio.

Ultimi Articoli

Top News

Nei cantieri navali Seven Stars rinasce lo storico marchio “Leopard”

22 Aprile 2021 0
PISA (ITALPRESS) – Seven Stars Marina & Shipyard ha presentato alla stampa il lancio del primo modello da 36 metri di Leopard Yachts, compiendo un primo passo per il rilancio dello storico brand nato nel 1973 dalla famiglia Picchiotti.Un progetto che è espressione di un nuovo modo di interpretare la cantieristica navale, prediligendo la produzione […]

[…]

Top News

Cida-Censis, valorizzare manager P.A. per vincere sfida Recovery

22 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Per gli italiani la managerialità è un valore, e poichè la Pubblica amministrazione è decisiva per il buon esito del Next Generation Eu, è tempo di iniettare figure e culture manageriali nella PA. Sono queste, in sintesi, le conclusioni del primo rapporto Cida-Censis sui manager, in cui l’analisi quantitativa e qualitativa della […]

[…]

Top News

Farmacisti protagonisti in prima linea nella lotta alle allergie

22 Aprile 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – La rinite allergica (AR) è una malattia cronica spesso confusa con il raffreddore che influenza la vita quotidiana di una fascia sempre più ampia di popolazione. Un italiano su 5 ne soffre e questo comporta grosse ricadute sul sistema sociale, sanitario ed economico del Paese. In Europa si stima che ogni anno […]

[…]

Top News

Covid, Fedriga “Coprifuoco alle 23 priorità regioni”

22 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La nostra priorità come Regioni è quella del coprifuoco. Abbiamo proposto all’unanimità un miglioramento della bozza del decreto, con la richiesta dello spostamento del coprifuoco dalle 22 alle 23”. Lo ha detto Massimiliano Fedriga, presidente della regione Friuli Venezia Giulia e della Conferenza delle regioni, intervenuto a Radio Kiss Kiss. “Pensiamo ai […]

[…]