Materiale porno sul computer di casa: nei guai 60enne irpino

internet computer

Foto hard e materiale pornografico sul computer di casa: finisce nei guai u uomo di Torre Le Nocelle.

Il sessantenne, la cui abitazione è stata perquisita dagli agenti della polizia postale, intratteneva una fitta corrispondenza con una 15enne salernitana.

Sequestrato il computer di proprietà dell’uomo il cui rapporto – attraverso il web – con la ragazzina è stato scoperto dai genitori della 15enne di Sala Consilina i quali hanno scoperto le chat sul telefonino della minorenne.

Di qui la denuncia alle forze dell’ordine che hanno immediatamente identificato l’uomo di Torre le Nocelle presso la cui abitazione sarebbe stato rinvenuto materiale pornografico e alcuni fucili, detenuti legalmente.

Le indagini si stanno allargando a macchia d’olio e pure altre persone potrebbero essere presto identificate e denunciate, nell’ambito dell’inchiesta coordinata dalla Procura della Repubblica di Potenza.

Ultimi Articoli