Maltrattamenti alla figlia: denunciato 55enne di Teora

Lo hanno aspettato all’aereoporto di Capodichino, in attesa che atterrasse con un volo proveniente dal Marocco.

Una volta individuato il soggetto, Personale della Polizia di Frontiera ha notificato a un 55enne di Teora, il provvedimento del Tribunale di Avellino con il quale è stata disposta la misura del “Divieto di avvicinamento alle persone offese”.

L’uomo, rientrato dal suo paese d’origine, è indagato di maltrattamenti nei confronti della figlia ventenne, innescati dal rifiuto di accettare il suo stile di vita.

L’attività prende spunto dalla denuncia presentata dalla vittima che, disperata dal clima di paura in cui era costretta a vivere, rivolgeva la sua richiesta di aiuto ai Carabinieri.

Attraverso una certosina e riservata attività investigativa, coordinata dalla Procura della Repubblica di Avellino, i Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino hanno accertato la veridicità dei fatti ricostruendo date, luoghi e modalità esecutive con cui si erano materializzate le condotte persecutorie, perpetrate nei confronti della ragazza con violenze fisiche e psicologiche, scaturite dalle abitudini perlopiù occidentali della ragazza, non condivise dal nucleo familiare e culminate con il fidanzamento con un giovane del posto.

L’Autorità Giudiziaria, concordando pienamente con le risultanze investigative dell’Arma, ha dunque emesso nei confronti dell’uomo il provvedimento in parola.

Ultimi Articoli

Top News

Incendio al porto di Ancona, in fiamme capannoni del cantiere navale

16 Settembre 2020 0
ANCONA (ITALPRESS) – Un vasto incendio è divampato nella notte al porto di Ancona. Secondo quanto riferiscono i vigili del fuoco, coinvolti diversi capannoni di cantieristica navale. Per estinguere il rogo, al lavoro 16 squadre dei pompieri provenienti anche da altri comandi delle Marche. Non si segnalano vittime o feriti, l’incendio è sotto controllo, rimangono […]

[…]

Top News

Berlusconi “Sono spossato ma sereno, i malati di Covid non si arrendano”

16 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Mi sento molto stanco, spossato. Questa è la caratteristica del Covid. Ma ho superato anche questa difficile prova, e questo mi rende sereno”. Lo afferma Silvio Berlusconi in un’intervista al Corriere della Sera. Alla domanda su come stanno i suoi familiari, il leader di Forza Italia risponde così: “Si stanno riprendendo, grazie […]

[…]

Top News

Scuola, Azzolina “Bilancio positivo sulla riapertura”

15 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Per ora il bilancio è positivo, siamo molto soddisfatti. Sapevamo che ci sarebbero state delle difficoltà, ma le ansie si sono trasformate in emozioni il primo giorno di scuola”. Lo ha detto Lucia Azzolina, ministra dell’Istruzione, durante “Cartabianca” in onda su RaiTre, in merito alla riapertura delle scuole.“La misurazione della temperatura a […]

[…]

Top News

Mes, Zingaretti “Non arretreremo, nessuno dica che è un capitolo chiuso”

15 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Dire no al Mes significa dire no a qualcosa che c’era in passato. Così come è adesso invece il Mes è un’opportunità che se viene accesa l’Italia ci guadagna e investe nella sanità che è un pilastro dello sviluppo. Noi su questo non arretreremo e nessuno può permettersi di dire che il […]

[…]

Top News

Medio Oriente, firmati i trattati Israele-Emirati Arabi-Bahrein

15 Settembre 2020 0
WASHINGTON (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Firmati a Washington “gli accordi di Abramo”, i trattati di normalizzazione dei rapporti tra Israele, Emirati Arabi Uniti e Bahrein. “Questo è un giorno incredibile per il mondo”, ha detto il presidente Usa Donald Trump aprendo la cerimonia.Trump ha detto che il coraggio dei leader israeliani e arabi ha permesso […]

[…]

Top News

Conte “A casa se perdiamo la sfida del Recovery Fund”

15 Settembre 2020 0
NORCIA (PERUGIA) (ITALPRESS)- Una visita a sorpresa, un vero e proprio blitz in una scuola di Norcia, la cittadina umbra colpita dal terremoto nel 2016. Questa mattina il premier Giuseppe Conte ha incontrato gli alunni dell’Istituto tecnico e Liceo Classico “Roberto Battaglia”. Una visita che giunge il giorno dopo l’inaugurazione della scuola, danneggiata dal sisma […]

[…]