L’ultimo addio a Maria Agnes, studentessa appena diventata maggiorenne

Una folla di amici, parenti, semplici conoscenti: gente non solo del Serinese. La partecipazione alla cerimonia funebre svoltasi nel pomeriggio presso la chiesa di San Michele Arcangelo a Serino, è stata enorme.

Una manifestazione di affetto dei confronti dei familiari, straziati per l’improvviso decesso di Maria Agnes, diciotto anni compiuti da una settimana, morta mentre si trovava alla festa dei 18 anni dei suoi amici gemelli, presso il ristorante “Il Boschetto“ di Serino dove si è passati dalla gioia al dramma nel giro di pochi istanti.

(LEGGI QUI)

Inutili i soccorso per la ragazza, strazianti le scene di disperazioni degli amici presenti, indicibile il dolore dei genitori, della sorella e del fratello.

Emozione e lacrime, durante il rito funebre, poi le parole del sacerdote per ricordare una ragazza solare, benvoluta da tutti, scomparsa all’improvviso lasciando un vuoto incolmabile tra gli amici, i familiari, i compagni di scuola e quanti l’avevano conosciuta nella sua troppo breve vita.

Ultimi Articoli