Lavoro nero e violazioni in materia di sicurezza sul lavoro: due imprenditori nei guai

Lavoratori privi di regolare assunzione ed omissioni in materia di sicurezza sul lavoro: questo è lo scenario emerso da alcuni controlli a cantieri edili e opifici di lavoro di Montoro, effettuati dai Carabinieri della Stazione di Montoro Superiore unitamente a personale del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Avellino.

Prosegue l’azione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, quotidianamente impegnati nel capillare controllo del territorio teso a garantire rispetto della legalità finanche sui luoghi di lavoro, ancora troppo sovente scenari di incidenti le cui conseguenze sono rese maggiormente tristi dal fatto che il più delle volte risultano corollario del mancato rispetto di normative e procedure di sicurezza.

All’esito delle verifiche, due imprenditori sono stati deferiti alla Procura della Repubblica di Avellino: il primo perché in qualità di legale rappresentante di una ditta edile, impiegava due lavoratori in nero e violava varie norme in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro (in particolare, veniva riscontrata la mancanza del Documento di Valutazione Rischio, l’omessa sottoposizione dei lavoratori alla prescritta visita medica, l’omessa nomina del medico sanitario, l’omessa fornitura ai lavoratori di necessari ed idonei dispositivi di protezione individuale);

il secondo perché, in qualità di titolare di una conceria, ometteva l’informazione e formazione dei propri dipendenti.

Ultimi Articoli

Top News

Coldiretti “colpo da 1,4 mld senza brindisi di mezzanotte”

29 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Il taglio dei brindisi di fine anno a tavola per effetto del coprifuoco, della chiusura dei ristoranti e dei limiti ai festeggiamenti nella case rischia di dare il colpo di grazia ai consumi di vino e spumanti che nel 2020 fanno registrare un crollo fuori casa del 40% per una perdita complessiva […]

[…]

Top News

Rosato “governo in affanno, pensiamo a come rafforzare la squadra”

29 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Che il governo sia in affanno si percepisce, soprattutto se non si riescono a dare quelle risposte che rassicurino gli italiani sul futuro”. Così in un’intervista, a la Repubblica, il coordinatore di Italia Viva, Ettore Rosato, che sposta il rimpasto più in là: alla fine di una verifica tra le forze della […]

[…]

Top News

Salvini annuncia ostruzionismo “folle parlare di porti”

29 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Per un decreto legge ci deve essere necessità e urgenza. Voglio chiamare il presidente della Repubblica per chiedere sommessamente come mai è stato usato questo strumento di legge”. Così, in un’intervista a QN, in merito ai decreti sicurezza, il leader della Lega Matteo Salvini, convinto che “ci sarà la fiducia, e questo […]

[…]

Top News

Pari al ritorno sul ring per Mike Tyson contro Roy Jones Jr

29 Novembre 2020 0
LOS ANGELES (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Doveva essere uno spettacolo e così è stato. Il ritorno sul ring di Mike Tyson, a 15 anni di distanza dal ritiro, però non coincide con il ritorno alla vittoria: nella notte italiana, a ridosso delle nostre prime luci, la sfida tra Kid Dynamite e Roy Jones Jr. si […]

[…]