Frigento, falsa equipe medica propone tampone Covid-19 a 200 euro: ricercati

Un tentativo di truffa è stato posto in essere da parte di un uomo ed una donna bionda, ora attivamente ricercati.

La coppia in camice bianco, spacciandosi di fare parte di un’equipe medica, propone a persone di Frigento di effettuare immediatamente un tampone per verificare il possibile contagio da Covid-19 , al costo di 200 euro per l’urgenza del trattamento.

Non è dato sapere se qualcuno abbia abboccato ma quando i due hanno proposto l’accertamento sanitario a una donna, questa non s’è fatta raggirare.

Carpita la malafede dei due, consapevole dei reali protocolli, ha immediatamente telefonato ai Carabinieri segnalando l’accaduto.

Indagini in corso da parte dei militari della Compagnia di Mirabella Eclano, prontamente intervenuti sul posto i quali stanno tentando di risalire alla coppia di falsi medici, sia attraverso testimonianze che con l’ausilio di telecamere a circuito chiuso, visto che in giro c’era pochissima gente e quei due soggetti travestiti da sanitari potranno essere facilmente individuati.

Ultimi Articoli

Attualità

Violenza sulle donne: ad Avellino arriva il Ministro Bonetti

21 Novembre 2021 0

E’ prevista la partecipazione del Ministro della famiglia e delle pari opportunità, Elena Bonetti, alla manifestazione organizzata dalla Consigliera di Parità della Provincia di Avellino, l’avvocato Vicenza Luciano, in occasione della Giornata Mondiale contro la […]

Cronaca

Incidente a Mirabella, morti due giovani

21 Novembre 2021 0

Due giovani sono morti in un incidente stradale avvenuto sulla statale 90 ‘delle Puglie, in provincia di Avellino. Si tratta di un 19enne di Montemiletto e di un 21enne di Pietradefusi. Sul posto, sono intervenuti […]

Calcio Avellino

L’Avellino impatta: 1-1 con il Picerno

20 Novembre 2021 0

L’Avellino pareggia in casa con il Picerno e non sfrutta la grande occasione di questa giornata per tenersi in scia con le altre squadre. Avellino che ha mancato diverse palle gol e preso tre traverse ma che è […]