Fornisce false generalità: smascherata dai Carabinieri attraverso il profilo Facebook

Fermata dai Carabinieri della Stazione di Dentecane, dichiara con insistenza false generalità.

È stata così denunciata in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento una trentenne di Avellino, ritenuta responsabile dei reati di False attestazioni a pubblico ufficiale sulla identità personale e Guida senza patente perché mai conseguita.

I fatti sono avvenuti questa notte a Pietradefusi: i Carabinieri, nell’ambito dei quotidiani servizi disposti dal Comando Provinciale tesi a garantire sicurezza e rispetto della legalità, hanno intimato l’“Alt” all’utilitaria guidata dalla giovane donna. La stessa, alla specifica richiesta, dichiarava di aver dimenticato a casa la patente di guida e forniva ai Carabinieri false generalità – ovvero quelle di una sua conoscente, di qualche anno più giovane di lei – credendo di potersela cavare con una semplice contravvenzione, ma così non è stato.

Ma quella strana esitazione da parte della donna nel firmare il verbale, instillava nei Carabinieri il germe del dubbio circa le generalità dichiarate.

L’immediata comparazione con l’immagine pubblicata sul profilo di Facebook e i successivi accertamenti esperiti in Caserma confermavano in maniera univoca quanto intuito dagli operanti: le informazioni ricevute erano false.

Il responso dell’interrogazione alla Banca Dati Forze di Polizia confermava che la predetta non aveva mai conseguito la patente di guida.

Messa alle strette dinanzi alle evidenze raccolte, alla trentenne non restava altra scelta che ammettere le proprie responsabilità e confessare di aver agito in quel modo al fine di evitare la denuncia per guida senza patente.

Alla medesima Autorità Giudiziaria è stato denunciato anche il ragazzo che era a bordo dello stesso veicolo, ritenuto responsabile di Favoreggiamento personale, per aver confermato le mendaci dichiarazioni della conducente dell’auto.

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, 1.108 nuovi positivi in 24 ore

7 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Ci sono 1.108 nuovi positivi al Coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore. Un dato ancora in calo, con 189 nuovi casi in meno rispetto ai 1.297 di ieri. E’ quanto si legge nel bollettino del ministero della Salute e della Protezione Civile. Il totale dei casi da inizio pandemia sale a […]

[…]

Top News

Nasce il Tg di Poste Italiane per raccontare l’Italia che cambia

7 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Una nuova voce nel mondo dell’informazione: è Tg Poste, il telegiornale di Poste Italiane in onda da oggi per raccontare l’Italia che cambia. Tg Poste andrà in onda ogni giorno, dal lunedì al venerdì, alle 12 e sarà trasmesso in diretta dai nuovi studi di viale Europa a Roma, nella sede centrale […]

[…]

Top News

Covid, Speranza “Su vaccino passi avanti, ma non abbassare la guardia”

7 Settembre 2020 0
SIENA (ITALPRESS) – “Vanno bene i soldi del Recovery fund, quelli del Mes, e le somme del bilancio dello Stato, purchè arrivino al servizio sanitario nazionale” in modo che io sia “contento, soddisfatto, e spingo assolutamente in questa direzione”. Così il ministro della Salute, Roberto Speranza a margine di un evento alla Fondazione Toscana Life […]

[…]

Top News

Coronavirus, per Berlusconi quadro clinico in miglioramento

7 Settembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – “Il quadro clinico complessivo appare in miglioramento ed è coerente con l’evidenza ematochimica e la ripresa di una robusta risposta immunitaria specifica, associata a riduzione degli indici di flogosi”. Lo rende noto Alberto Zangrillo, responsabile dell’Unità Operativa di Terapia Intensiva generale e Cardiovascolare dell’IRCCS Ospedale San Raffaele. Berlusconi è al quarto giorno […]

[…]

Top News

Entrate tributarie in calo nei primi sette mesi

7 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Nel periodo gennaio-luglio, secondo i dati del Mef, le entrate tributarie erariali accertate in base al criterio della competenza giuridica ammontano a 230.948 milioni, segnando una riduzione di 19.195 milioni rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (-7,7%). La variazione negativa riflette sia il peggioramento congiunturale sia le misure adottate dal Governo per […]

[…]