Fake news incendio Avellino: procurato allarme, scattano le denunce per i webeti

Procurato allarme da parte dei webeti, ovvero quelle persone che non si rendono conto di quanto sia pericoloso e dannoso scrivere stupidaggini sulle pagine Facebook.

Se ne accorgeranno quando saranno loro recapitati avvisi di garanzia e convocazioni presso la sezione di Polizia Postale della Questura.

C’è chi ha scritto di buttare via i vestiti indossati il giorno dell’incendio avvenuto a Pianodardine, per il rischio di contaminazione. Altri deficienti hanno affermato di non mangiare prodotti della terra, verdure, frutta e altro.

Per questo è necessaria,anzi indispendabile, una informazione corretta e ufficiale da parte degli Enti e dei rappresentanti delle istituzioni, onde evitare inutile allarmismo e fornire le notizie giuste.

Accuse infamanti

Sui social appaiono pure post che accusano questo o quel dirigente della fabbrica, chi racconta uno strano modo di operare all’interno della fabbrica, come pure ci sono webeti che allarmano la popolazione parlando di seri problemi per la salute dei cittadini.

Molte affermazioni fatte attraverso post sono fake news di tuttologi, ovvero quei deficienti che costantemente esprimono pareri e giudizi, forniscono informazioni e suggerimenti dimostrando tanta ignoranza che, in questa drammatica situazione, sarà senz’altro punita.

Sei mesi di reclusione

Cosi la spettaranno di fare i sapientoni.

Gli inquirenti, attraverso la polizia postale, stanno attenzionando tutti questi post e chi afferma cose del genere rischia di subire una denuncia per procurato allarme o per calunnia.

L’art. 658 del codice penale punisce con l’arresto fino a 6 mesi “Chiunque, annunziando pericoli inesistenti, suscita allarme presso enti o persone”.

Leggi anche:

Ultimi Articoli

Top News

Draghi incontra Salvini, Lega “Evitare il ritorno alla legge Fornero”

25 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha incontrato oggi pomeriggio a Palazzo Chigi il segretario della Lega, Matteo Salvini. Lo rende noto la Presidenza del Consiglio.Di “lungo e positivo colloquio” parla la Lega, che spiega: “Il leader del Carroccio ha illustrato le sue proposte per rilanciare il Paese e difendere lavoro e […]

[…]

Top News

Renzi “Sul ddl Zan avevamo ragione noi”

25 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sul Ddl Zan, Letta apre alle modifiche, come noi avevamo suggerito quattro mesi fa. Bene così, è una scelta che apprezzo. Nessuno fortunatamente ha insultato Enrico, come invece in tanti hanno fatto con noi, quando avevamo posto il tema. La verità è che avevamo ragione: se vogliamo che la legge passi, vanno […]

[…]

Avellino

Blitz antidroga ad Avellino: in manette pregiudicato di 50 anni

25 Ottobre 2021 0

Gli agenti della Mobile di Avellino, hanno tratto in arresto un 50enne pregiudicato avellinese, responsabile di spaccio di droga. I poliziotti, conoscendo già l’uomo come possibile spacciatore, hanno eseguito una perquisizione domiciliare e hanno ritrovato marijuana […]

Top News

Salmo, “Flop” è disco di platino

25 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Il nuovo album di Salmo “Flop” è certificato disco di platino, assieme al singolo “Kumite”, che ottiene oggi la certificazione oro. Il disco, uscito venerdì 1 ottobre, è da tre settimane alla posizione #1 della classifica FIMI degli album più venduti.Un nuovo risultato che va ad aggiungersi alla posizione #1 per “Flop” […]

[…]