Il dottor Masi non ce l’ha fatta: ferite troppo gravi

E’ stata una notte di veglia e di dolore per amici, parenti, familiari, per conoscere la situazione sanitaria del dottor Vincenzo Masi, trasportato presso l’Ospedale di Nola in seguito all’investimento di cui era rimasto vittima sabato sera. L’incidente è avvenuto alle 20,30 circa lungo via Nazionale delle Puglie dove le auto viaggiano spesso a velocità sostenuta anche durante l’attraversamento dei centri urbani, Il medico stava attraversando ed è stato investito. Immediati i soccorsi ma si è subito capito che le condizioni erano disperate. Oggi, giorno di Pasqua, la notizia della sua morte si è diffusa in tutti i paesi del Mandamento. Dolore e rabbia tra le tantissime persone che conoscevano il dottor Masi, stimato per le sue qualità professionali e umane. Già primario del laboratorio analisi presso l’Ospedale Moscati di Avellino, da quando era in pensione seguiva l’attività della figlia presso il centro di analisi a Sperone.

 

Ultimi Articoli

Top News

In Italia 3.121 nuovi contagiati e 13 decessi, tasso positività 1.27%

17 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Impennata dei nuovi casi covid in Italia. Secondo i dati del Ministero della Salute i nuovi positivi sono 3.121 in crescita rispetto ai 2.898 di ieri a fronte però di un numero superiore di tamponi effettuati, 244.797 e che determina un tasso di positività comunque in calo all’1,27%. Lieve incremento dei decessi, […]

[…]