Vittorio ha rallentato col suo camion prima di morire

E’ stato colto da un malore mentre era a bordo del suo camion e ha terminato la sua corsa contro un bar di Pratola Serra.

E’ questo il tragico destino di Vittorio De Marco, autotrasportatore 55enne di Chiusano San Domenico, sposato con figli.

L’uomo stava rientrando al deposito della ditta per cui lavorava quando ha accusato i primi sintomi. Avrebbe rallentato ma il malessere lo avrebbe stroncato facendolo finire contro la porta d’ingresso del bar Centrale lungo il corso principale di Pratola Serra.

I tentativi di rianimarlo di lì a poco sono stati vani. L’autorità giudiziaria competente per territorio, informata dagli investigatori dell’Arma Eclanese, coordinati dal capitano Domenico Signa, ha infatti disposto il trasferimento della salma di Vittorio De Marco presso l’obitorio dell’ospedale Moscati di Avellino.
Nelle prossime ore si deciderà se effettuare o meno l’esame necroscopico per chiarire le cause del decesso.

Ultimi Articoli

Top News

Di Maio “E’ il momento di superare anche gli steccati ideologici”

25 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “La pandemia ha causato sofferenze umane e prodotto effetti drammatici sull’economia e sulla società. E la prima lezione che abbiamo appreso riguarda proprio il valore del multilateralismo. Un strumento spesso sottovalutato, ma forse l’unico in grado di fronteggiare le presenti e future crisi globali. Il multilateralismo non è un concetto astratto, non […]

[…]

Top News

Luce blu, la luteina e la zeaxantina possono salvaguardare gli occhi

25 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – In media, trascorriamo 3 ore e 15 minuti al giorno a guardare i nostri telefoni o altri schermi, ovvero l’equivalente di 49,5 giorni all’anno. I device, per essere più efficienti, emettono luce blu, più intensa da un punto di vista energetico. Ma la maggiore intensità energetica della luce blu può essere dannosa […]

[…]

Top News

Mattarella “Contrastare ogni forma di abuso sulle donne”

25 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “La ricorrenza di oggi induce a riflettere su un fenomeno che purtroppo non smette di essere un’emergenza pubblica. Le notizie di violenze contro le donne occupano ancora troppo spesso le nostre cronache, offrendo l’immagine di una società dove il rispetto per la donna non fa parte dell’agire quotidiano delle persone, del linguaggio […]

[…]

Top News

Nel 2020 femminicidi in aumento del 7.3%, fascia più colpita over 65

25 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Se il trend è in diminuzione per gli omicidi di donne nel 2019 (111) rispetto al 2018 (141), in linea con la diminuzione generale degli omicidi durante il lockdown, una controtendenza si registra nei primi nove mesi del 2020 rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso con un aumento del 7,3% (88 donne […]

[…]

Top News

Ronaldo e Morata trascinano la Juve agli ottavi di Champions

24 Novembre 2020 0
TORINO (ITALPRESS) – La Juventus stacca in extremis ma con due turni d’anticipo il biglietto per gli ottavi di finale di Champions League. All’Allianz Stadium di Torino, i bianconeri allenati da Andrea Pirlo hanno superato il Ferencvaros per 2-1. La Juventus, infatti, era partita con il freno a mano tirato, incapace di andare a far […]

[…]