Tragedia a Caposele, 52enne muore durante una partita di calcio

CRONACA CAPOSELE – Dopo dieci minuti dall’inizio della partita, si accascia al suolo per un malore e muore. E’ accaduto nella mattinata di ieri a Caposele. Vittima un 52enne tornato per il fine settimana nel suo paese d’origine. A prestare i primi soccorsi, il sindaco Pasquale Farina, medico, anch’egli partecipante alla partitella tra amici. Sul posto sono immediatamente arrivati i sanitari del 118, che con l’ausilio del defibrillatore hanno tentato di rianimare l’uomo, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]