“Taci negro”, l’insulto razzista dell’arbitro al giocatore del Serino

Un insulto razzista da parte del direttore di gara davvero vergognoso quello rivolto a un giocatore di colore del Serino nel corso della partita di calcio in promozione con il Real Sarno.

Ecco il comunicato del Serino Calcio 1928 pubblicato sui canali social:

“Nella bellissima partita tra Serino e Real Sarno, con il Serino in vantaggio per 2-1 – una partita corretta e giocata benissimo da entrambe le squadre – l’arbitro e il guardalinee fanno di tutto per rovinare una bellissima giornata di sport. Sul vantaggio della mia squadra, in un contrasto in area con fallo sul nostro portiere, il guardalinee alza la bandiera più volte per segnalare il fallo, ma l’arbitro – già dall’inizio con arroganza e presunzione – convalidava il gol del Real Sarno. Quando il mio portiere chiede spiegazioni viene espulso e insultato “negro”. Subito dopo l’arbitro espelle il difensore, il direttore sportivo e, infine, espelle il nostro allenatore. Vedendo il mio calciatore il lacrime, mentre si dirigeva negli spogliatoi, ho deciso di ritirare la squadra dal campo perché non permetto a nessuno di calpestare la dignità dei miei ragazzi e sopratutto la mia. Penso che questa volta si sua superato il limite e chiedo subito un’indagine federale su questo comportamento di questo pseudo arbitro inesperto e, per di più, razzista. Il mio pensiero è che queste persone andrebbero allontanate non solo dal calcio. È una vergogna che nel 2019 ci sia ancora del razzismo. Questo è il secondo anno che succedono questi episodi, più volte segnalati dal sottoscritto e sempre ignorati dai vertici della Lega e dai vertici arbitrali. Sto pensando di ritirare la squadra perché sono stanco di lottare contro i mulini a vento mi riservo di sporgere querela”.

Ultimi Articoli

Top News

Sindacati in piazza a Roma contro i fascismi “Garantire la democrazia”

16 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Duecentomila le persone da tutta Italia, secondo i sindacati, che sono scese in piazza San Giovanni a Roma per la manifestazione indetta da Cgil, Cisl, Uil, a una settimana dall’assalto avvenuto alla sede della Cgil da parte dei movimenti legati all’estrema destra. “Mai più fascismi: per il lavoro, la partecipazione, la democrazia” […]

[…]

Attualità

Covid in Irpinia: 6 positivi. 3 a Sirignano

16 Ottobre 2021 0

L’Asl comunica che su 484 tamponi effettuati sono risultate positive 6 persone al Covid-19: – 1, residente nel comune di Avellino; – 1, residente nel comune di Lauro; – 1, residente nel comune di Roccabascerana; […]

Avellino

Avellino, due arresti per tentata estorsione

16 Ottobre 2021 0

Questa mattina i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Avellino hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa della misura cautelare della custodia in carcere, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Avellino […]

Top News

Furstenberg Fassio (Banca Ifis) “La bellezza risorsa per la ripresa”

16 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La bellezza rappresenta una vera e propria risorsa strategica per progettare il futuro in modo sostenibile e collaborativo, una risorsa strategica fatta di progetti e processi, ma anche di responsabilità e di solidarietà”: lo ha dichiarato Ernesto Furstenberg Fassio, vicepresidente di Banca Ifis, nel corso dell’evento Ripartire dalla Bellezza, in corso a […]

[…]

Top News

Covid, 2.983 nuovi casi e 14 decessi nelle ultime 24 ore in Italia

16 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 2.983 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (ieri 2.732) a fronte di 472.535 tamponi effettuati su un totale di 97.343.369 da inizio emergenza. E’ quanto si legge nel bollettino del Ministero della Salute di oggi. Nelle ultime 24 ore sono stati 14 i decessi (ieri 42), che portano il totale […]

[…]

Top News

Mourinho “Non è una sfida fra me e Allegri. Orsato? Ha esperienza”

16 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “L’allenamento di oggi non è sufficiente per valutare. Ma Abraham viaggia con noi e vedremo domani se giocherà. Giorno dopo giorno sta migliorando. Vina ci sarà”. Josè Mourinho confida nel recupero dell’attaccante inglese in vista della sfida di domani sera all’Allianz Stadium contro la Juve, ma se l’ex Chelsea non dovesse farcela, […]

[…]