Strage di Lauro, il 19 in aula per il rito abbreviato

LAURO – E’ stato fissato per il prossimo 19 novembre, presso il tribunale di Avellino, il processo con rito abbreviato per l’ex guardia giurata Domenico Aschettino, autore della strage avvenuta a Lauro nell’agosto del 2013, nella quale persero la vita il vicino di casa Vincenzo Sepe, sua figlia Carolina e la consuocera Bettina Crisci. Aschettino è accusato di omicidio doloso aggravato plurimo e di tentato omicidio nei confronti di altri componenti della famiglia Sepe, scampati, fortunatam…

LAURO – E’ stato fissato per il prossimo 19 novembre, presso il tribunale di Avellino, il processo con rito abbreviato per l’ex guardia giurata Domenico Aschettino, autore della strage avvenuta a Lauro nell’agosto del 2013, nella quale persero la vita il vicino di casa Vincenzo Sepe, sua figlia Carolina e la consuocera Bettina Crisci. Aschettino è accusato di omicidio doloso aggravato plurimo e di tentato omicidio nei confronti di altri componenti della famiglia Sepe, scampati, fortunatamente alla follia dell’uomo.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]