Strage bus, spunta un’altra riscostruzione: è scontro tra consulenti

Una frenata troppo brusca, il surriscaldamento del sistema, poi il tentativo di arrestare la corsa scalando le marce ed infine la rottura della trasmissione e, quindi, il tragico impatto. Continua al tribunale di Avellino la scontro tra i periti di parte sul versante della dinamica del tragico incidente che nel luglio del 2013 lungo il viadotto Aqualonga dell’A16 costò la vita a 40 persone. Stamane nuova udienza del processo. A fornire la sua ricostruzione, Iannotti, consulente della difesa di Saulino, dirigente dalla Motorizzazione di Napoli, accusato di aver falsificato la revisione del bus.

Ultimi Articoli

Top News

Roma con il cuore e solita Inter, all’Olimpico finisce 2-2

10 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – I soliti blackout ma anche il cuore della Roma. E la solita Inter arrembante nei secondi tempi. All’Olimpico termina 2-2 tra le squadre di Fonseca e Conte che si spartiscono un punto prima degli incroci con Juventus e Lazio. Le prime chance da gol sono dei nerazzurri: al 13′ Lukaku svetta in […]

[…]

Top News

Covid, da domani l’Italia torna “a colori”

10 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Cinque regioni in zona arancione, le altre in area gialla. Dopo le festività natalizie, da domani torna la divisione delle regioni in fasce. Secondo la nuova ordinanza firmata dal ministro della Salute, Roberto Speranza, cinque regioni saranno in zona arancione. Si tratta di Calabria, Emilia Romagna, Lombardia, Sicilia e Veneto. Vanno in […]

[…]

Top News

Il Milan torna subito a vincere, Torino battuto per 2-0

9 Gennaio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Il Milan volta pagina dopo la prima sconfitta in campionato contro la Juventus e inguaia il Torino. A San Siro i rossoneri mettono pressione all’Inter, impegnata domenica nel lunch match con la Roma, con un 2-0 che rispedisce i granata nelle ultime tre posizioni della classifica. Il Diavolo prende subito il comando […]

[…]