Spaccio di droga in Irpinia: denunciato un 50enne coltivatore di marijuana

I Carabinieri della Stazione di Calabritto hanno denunciato un 50enne del posto perché ritenuto responsabile di Detenzione e coltivazione di sostanze stupefacenti. I Carabinieri hanno monitorato i luoghi frequentati dall’uomo predisponendo servizi di osservazione.

Ieri, a seguito di perquisizione domiciliare effettuata unitamente agli uomini del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Montella e con il prezioso contributo dell’unità cinofila del Nucleo di Sarno, all’interno della cucina è stata rinvenuta una busta contenente circa 35 grammi di marijuana e, nel terreno attiguo all’abitazione, una pianta di canapa indiana, alta circa un metro e recante infiorescenze già idonee alla produzione di marijuana.

Nel corso dell’operazione, un ventenne di Calabritto è stato sorpreso in possesso della sostanza stupefacente per uso personale: a carico del giovane detentore è scattata la segnalazione all’Autorità Amministrativa.

Ultimi Articoli

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]

Cronaca

Trovato morto noto ristoratore di Monteforte Irpino

7 Gennaio 2022 0

Dramma a Monteforte Irpino dove il proprietario di un noto ristorante è stato trovato morto nella cucina dell’attività di famiglia. Sono stati i dipendenti a scoprire il corpo senza vita dell’uomo di 53 anni. A […]

Attualità

Pratola Serra, il Tar conferma lo scioglimento del comune

5 Gennaio 2022 0

Il provvedimento di scioglimento per forme d’ingerenza della criminalità organizzata del Comune di Pratola Serra, centro di meno di 4 mila abitanti alle porte di Avellino indicato come la città dei motori, “deve ritenersi pienamente […]