Sottrae 5mila euro dal conto di un giovane di Chiusano: denunciato imprenditore

I Carabinieri della Stazione di Chiusano San Domenico hanno denunciato un imprenditore 50enne di Torre del Greco, ritenuto responsabile del reato di frode informatica.

L’indagine ha preso spunto dalla denuncia sporta da un giovane di Chiusano San Domenico, al quale era stato sottratto denaro dal conto corrente. I militari sono riusciti a risalire all’identità del truffatore che, attraverso l’abusivo utilizzo dei codici di accesso, era entrato nel sistema informatico del conto della vittima, sottraendogli circa 5.500 euro, trasferiti sul proprio conto corrente.

I Carabinieri, a seguito di mirate indagini tramite internet, sono risaliti all’identità dell’uomo, deferito in stato di libertà alla competente Procura della Repubblica.

Ultimi Articoli

Cronaca

Sperone: contrasto ai furti, 60enne denunciato e allontanato

22 Novembre 2021 0

Non si ferma la controffensiva posta in essere dai Carabinieri per il contrasto ai furti: il Comando Provinciale di Avellino, con l’effettuazione di mirati servizi, continua incessantemente a porre attenzione all’attività di perlustrazione nei comuni […]

Attualità

Violenza sulle donne: ad Avellino arriva il Ministro Bonetti

21 Novembre 2021 0

E’ prevista la partecipazione del Ministro della famiglia e delle pari opportunità, Elena Bonetti, alla manifestazione organizzata dalla Consigliera di Parità della Provincia di Avellino, l’avvocato Vicenza Luciano, in occasione della Giornata Mondiale contro la […]