Sorpreso a vendere marijuana: denunciato dai militari dell’arma

MERCOGLIANO – Sorpreso dai Carabinieri a cedere stupefacente a tre giovanissimi. Questo è stato il motivo che ha portato al deferimento in stato di libertà di un 19enne gambiano che dovrà rispondere del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari della Stazione Carabinieri di Mercogliano, congiuntamente a quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile di Avellino, già da qualche giorno avevano posto sotto discreta osservazione il giovane straniero la cui costante prese…

MERCOGLIANO – Sorpreso dai Carabinieri a cedere stupefacente a tre giovanissimi. Questo è stato il motivo che ha portato al deferimento in stato di libertà di un 19enne gambiano che dovrà rispondere del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari della Stazione Carabinieri di Mercogliano, congiuntamente a quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile di Avellino, già da qualche giorno avevano posto sotto discreta osservazione il giovane straniero la cui costante presenza, sempre nei medesimi orari e nei luoghi dell’aggregazione giovanile, era parsa loro piuttosto sospetta. Di lì la decisione di effettuare dei mirati servizi impiegando personale che, da posizione defilata, potesse tenere sotto controllo i suoi movimenti. In tal modo gli uomini dell’Arma riuscivano a documentare tre episodi di spaccio commessi dallo straniero in favore di tre giovanissimi i quali, sottoposti a controllo di polizia, venivano effettivamente trovati in possesso di marijuana. La perquisizione personale successivamente effettuata sullo straniero consentiva ai militari di rinvenire complessivamente circa 20 grammi della medesima sostanza suddivisa in 9 dosi. Alla luce delle evidenze raccolte, i Carabinieri denunciavano il 19enne gambiano in stato di libertà alla Procura della Repubblica diretta dal Procuratore Dr. Rosario Cantelmo, mentre a carico dei tre giovani acquirenti scattava la segnalazione all’Autorità Amministrativa ai sensi dell’articolo 75 del D.P.R. 1990, nr.309.

Ultimi Articoli

Top News

A Limbiate l’ultimo saluto ad Attanasio “Sarai giovane per sempre”

27 Febbraio 2021 0
LIMBIATE (MONZA) (ITALPRESS) – Ultimo saluto di Limbiate, cuore della Brianza, a Luca Attanasio, l’ambasciatore italiano ucciso in un agguato in Congo assieme al carabiniere Vittorio Iacovacci. Il paese di nascita del diplomatico, al quale è stato sempre legato nonostante i suoi impegni in giro per il mondo, si è stretto attorno al feretro avvolto […]

[…]

Top News

Covid, Sala “E’ arrivata la terza ondata, serve responsabilità”

27 Febbraio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – “La terza ondata pandemica è arrivata spinta dalla variante inglese. Era prevista ed è successo. Esiste una chiara prevedibilità nei trend di contagio e alcuni nostri comportamenti l’hanno favorita: gli assembramenti fuori allo Stadio di San Siro e i Navigli, diventati set ideale per catturare un’immagine di gente assembrata. A volte il […]

[…]

Top News

La pandemia impoverisce gli italiani, -1.650 euro a famiglia

27 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – La pandemia impoverisce gli italiani. Ad un anno dallo scoppio della crisi pandemica, alle famiglie italiane sono venuti a mancare in media, e nonostante i numerosi ristori, 1.650 euro di redditi. E le prospettive di recupero sono lente e dipendenti dagli esiti della campagna vaccinale, attualmente in ritardo sugli obiettivi fissati: continuando […]

[…]