Sorpreso a spacciare hashish e cocaina all’uscita della stazione: denunciato

Detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente: è l’accusa di cui dovrà rispondere un 30enne di Quadrelle, sorpreso dai Carabinieri della Compagnia di Baiano in possesso di cocaina e hashish.

I fatti si sono svolti in tarda serata, nei pressi della stazione ferroviaria di Baiano: ai militari dell’Aliquota Radiomobile non è sfuggito l’atteggiamento dell’uomo, impegnato a eludere eventuali controlli.

I sospetti avuti dai Carabinieri hanno trovato conferma all’esito della perquisizione personale: il 30enne è stato trovato in possesso di due involucri contenenti circa un grammo di cocaina e hashish, occultati nelle tasche dei pantaloni che indossava.

Ultimi Articoli