Smascherate tre truffatrici del web: svuotavano i conti in banca con la tecnica del “Phishing”

I Carabinieri della Stazione di Chiusano San Domenico hanno denunciato tre donne della provincia di Napoli, di età compresa tra i 30 ed i 50 anni, ritenute responsabili di “Truffa” nonché “Indebito utilizzo e falsificazione di carte di credito e di pagamento”.

L’attività d’indagine condotta dai Carabinieri prende spunto dalla denuncia sporta dalla vittima che qualche giorno prima aveva ricevuto una mail da un sedicente incaricato di un istituto di credito il quale, con l’invito ad utilizzare un link per aggiornare credenziali e dati personali, si procurava fraudolentemente le credenziali della sua carta di pagamento.

Con l’accesso abusivo nella home banking della vittima venivano così effettuate spese per centinaia di euro.

Attraverso una serie di accertamenti i Carabinieri sono risaliti all’identità delle presunte responsabili, due di loro già note alle Forze dell’Ordine per analoghi reati portati a termine dopo essersi appropriate di dati e password delle vittime residenti in svariati comuni dell’Italia.

Ultimi Articoli

Top News

Covid, Mattarella “Vaccinazione dovere morale e civico”

28 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La pandemia non è ancora alle nostre spalle. Il virus è mutato e si sta rivelando ancora più contagioso. Più si prolunga il tempo della sua ampia circolazione più frequenti e pericolose possono essere le sue mutazioni. Soltanto grazie ai vaccini siamo in grado di contenerlo. Il vaccino non ci rende invulnerabili, […]

[…]

Top News

Covid, 5.696 nuovi casi e tasso positività al 2,29%

28 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ancora una nuova crescita dei casi Covid in Italia. I nuovi contagiati sono 5.696, con un aumento rispetto a ieri pari a 1.174 unità a fronte di un incremento di tamponi processati che hanno raggiunto quota 248.472. Il tasso di positività sale al 2,29%. Calano invece i decessi, 15 (-9). I guariti […]

[…]