Sicurezza sul lavoro, Romano: no a soluzioni tampone

AVELLINO – “Non esiste purtroppo, un ‘uovo di colombo’ in materia di sicurezza; non esiste in altre parole una trovata semplice e geniale che consenta, con un solo colpo di mano e senza nessun costo per le tasche di risolvere una volta e per sempre i problemi della sicurezza”. E’ quanto afferma il vice presidente del consiglio provinciale, Fernando Romano. “L’esperienza di questi ultimi anni ci ha mostrato che tutte le ‘trovate’ geniali in tema di sicurezza hanno avuto vita breve. In questo ultimo periodo, la sicurezza dei cittadini è stata messa a rischio oltre che dalla criminalità vera e propria, dai rimedi sterili, superficiali, improvvisati, di una condizione politica più attenta al consenso immediato dell’opinione pubblica che dall’effettivo interesse generale.
Non servono a nulla i provvedimenti tampone che danno l’illusione di risolvere il problema ed invece lo complicano: la libertà sta anche nel rispetto delle regole, ci vuole chiarezza di compiti e responsabilità;
Non bisogna mai affrontare i problema della sicurezza sull’onda dell’emotività indotta da gravi fatti di cronaca, bisogna invece pianificare gli interventi presentando progetti di lungo respiro, del tutto svincolati da ritmi dell’attualità imposti da mass media.
Mai come in questo periodo,nella Provincia di Avellino ed in particolare nella città capoluogo si avverte la presenza di una degenerazione della politica intesa più come raggiungimento di obiettivi e interessi personali, che come servizio al territorio;poco rappresentativa sul piano della competenza, della moralità e della dignità.
Ci vuole coraggio politico ed istituzionale per gettare il cuore oltre il momento contingente tralasciando anche i consensi che possono o potrebbero derivare da elettori o amministratori che abbiano interessi poco chiari”.

Ultimi Articoli

Attualità

Covid in Irpinia: 72 casi. 9 ad Avellino

26 Novembre 2021 0

‘Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.069 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 72 persone: – 2, residenti nel comune di Aiello del Sabato; – 4, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 2, residenti […]