S. Martino V. C., sfondata la vetrata di un bar chiuso da giorni

S. Martino V. C., sfondata la vetrata di un bar chiuso da giorni

Il fatto è avvenuto nel corso della notte appena trascorsa, in via Appia di San Martino Valle Caudina. Qualcuno, con un piede di porco che è poi stato abbandonato sul posto, ha mandato in frantumi la vetrata esterna di un bar che, tra l’altro, è chiuso da qualche giorno e attualmente in fase di ristrutturazione per la decisione del gestore dell’esercizio commerciale di abbandonare l’attività per la scarsa resa economica. Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri della locale Stazione che, dopo aver proceduto ai rilievi del caso, stanno ora vagliando le ipotesi che potrebbero aver portato a compiere questo gesto. Potrebbe essersi trattato di un tentativo di furto, poi andato male visto che all’interno dei locali vi erano solo scale e vasi di vernice. Ma potrebbe pure esserci dell’altro, visto che proprio nella mattinata odierna il vecchio gestore del bar (e affittuario dei locali) avrebbe dovuto riconsegnare le chiavi dei locali nelle mani del proprietario, il quale ha riferito di non aver ancora stipulato alcun contratto con un eventuale nuovo gestore.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino: Kanoute-Fella, brividi da ex al Barbera

26 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La ripresa degli allenamenti non ha portato sensazioni positive in casa Avellino: Carriero, Ciancio e Maniero mordono ancora il freno e non è affatto sicuro che il terzetto al completo potrà rispondere […]

Top News

Salernitana in rimonta al “Penzo”, Venezia beffato al 95′

26 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Lo scontro salvezza del Penzo lo vince la Salernitana che in rimonta beffa il Venezia in uno dei due anticipi della decima giornata di campionato. Apre le danze Aramu nel primo tempo, Bonazzoli fa 1-1 nella ripresa prima del rosso ad Ampadu che lascia i lagunari in 10. A tempo scaduto il […]

[…]

Top News

Quirinale, Di Maio “Stiamo bruciando nomi”

26 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il gioco al Quirinale ci sta facendo perdere i migliori, stiamo bruciando i nomi. Abbiamo bisogno di una guida solida e non di una crisi politica”. Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio (M5S), ospite di Lilli Gruber a Otto e Mezzo su La7. “Io mi sono dimesso da capo politico […]

[…]

Avellino

Carcere di Avellino, ancora droni con droga

26 Ottobre 2021 0

Droga “a domicilio” nel carcere di Avellino dove stamattina un drone ha depositato l’involucro appeso ad un filo all’altezza della finestra del reparto “aperto”, dove i detenuti stazionano fuori dalle celle con sorveglianza attenuata. Lo […]