Ruba l’auto dell’amico e gliela riporta tutta ammaccata

Il fatto è successo a Grottolella e lo sfortunato protagonista della vicenda è un libero professionista del posto che per lungo è stato assillato da un conoscente del posto che ripetutamente gli chiedeva in prestito l’autovettura BMW serie 5. Tutte le volte, però, il libero professionista gli negava il prestito, evidentemente non fidandosi di quella persona, fino a quando quest’ultimo ha deciso di prendersela da solo. Entrato nel negozio del possessore dell’automobile e prese le chiavi dietro il bancone, l’uomo si è diretto verso l’autovettura, parcheggiata là di fronte, si è messo in macchina e se n’è andato.
L’uomo derubato della propria autovettura ha poi dovuto attendere tutta la notte e la mattina seguente per vedersi riconsegnare l’autovettura, purtroppo però gravemente danneggiata nella carrozzeria. Alla vista della sua autovettura ridotta in quello stato, il libero professionista non ha potuto che denunciare tutto ai carabinieri della Stazione di Montefredane che, una volta terminati gli accertamenti, potendo affermare con certezza la responsabilità di quell’uomo, hanno deferito l’emico in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino per i reati di furto e danneggiamento.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino concentrato con le ‘piccole’ per la rincorsa

8 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Adesso è necessario capovolgere quanto fatto finora. Perché dopo aver sottolineato le buonissime prestazioni dell’Avellino contro le migliori dell’attuale classifica, c’è da ricordare, anche se è doloroso, che i biancoverdi hanno perso […]

Cultura ed Eventi

Esiste l’inquilino sicuro: ecco chi è

8 Dicembre 2021 0

Esiste l’inquilino sicuro? Ossia quell’inquilino che non crea problemi di morosità e che garantisce nella massima serenità la rendita di un immobile?Gianluca Russo, Ceo di Solo Affitti Avellino ci ha spiegato come funziona la politica del marchio Solo Affitti , […]

Attualità

A Summonte melodia antistress grazie a tiglio secolare

7 Dicembre 2021 0

Ha più di 240 anni ed è censito nello speciale elenco degli alberi monumentali d’Italia. Oltre a rappresentare da sempre uno straordinario valore estetico e paesaggistico. Ma ora diventa anche strumento “terapeutico”. Si tratta del […]