Ripetitore wi-fi abusivo: denunciati soci di un’azienda di telecomunicazioni

Avevano installato abusivamente un ripetitore di segnale wi-fi, in assenza delle necessarie autorizzazioni.

I Carabinieri della Stazione di Senerchia hanno denunciato in stato di libertà tre persone ritenute responsabili dei reati di “Realizzazione di opere abusive” nonché di “Distruzione o deturpamento di bellezze naturali”.

I tre avevano installato l’opera abusiva all’interno di un fondo di proprietà di uno dei soggetti, tutti soci di un’azienda di telecomunicazioni.

Ultimi Articoli