Ricambi di auto a prezzo conveniente, ma è una truffa: nei guai 60enne

I Carabinieri della Stazione di Baiano, prendendo spunto dalla segnalazione di un cittadino che aveva intuito di essere stato truffato, hanno denunciato una 60enne della provincia di Brindisi, già nota alle Forze dell’Ordine.

La donna, dopo aver venduto online dei ricambi per auto, riscossi i 200 euro che il malcapitato aveva versato con ricarica su carta prepagata, non inviava la merce acquistata e si rendeva irreperibile.

Attraverso una serie di accertamenti i Carabinieri sono riusciti ad identificare la presunta responsabile per la quale è scattato il deferimento in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria.

Ultimi Articoli

Top News

Milan, ufficiale il rinnovo di Zlatan Ibrahimovic

22 Aprile 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Il Milan ha ufficializzato il rinnovo del contratto di Zlatan Ibrahimovic. Il club sottolinea: “Il Milan è la squadra italiana con cui Zlatan ha collezionato il maggior numero di presenze e, dopo le 84 reti realizzate nelle 130 partite giocate nella sua carriera milanista, il campione svedese vestirà la maglia rossonera anche […]

[…]

Top News

Nel 2020 debito pubblico pari al 9,5% del Pil

22 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Nel 2020 l’indebitamento netto delle Amministrazioni Pubbliche (-156.860 milioni di euro) è stato pari al 9,5% del Pil, in aumento di circa 129 miliardi rispetto al 2019 (-27.901 milioni di euro, corrispondente all’1,6% del Pil). Il saldo primario (indebitamento netto al netto della spesa per interessi) è risultato negativo e pari al […]

[…]