Raid vandalico al Parco Manganelli, la condanna della Guercio

CRONACA AVELLINO – A meno di dieci giorni dalla riapertura, il Parco Manganelli di Largo Santo Spirito è stato fatto nuovamente oggetto di atti vandalici. Completamente distrutti i giochi per i bambini che l’Amministrazione Comunale aveva acquistato, spendendo 2.000 euro di danaro pubblico, e provveduto ad allocare all’interno del parco. Evidentemente, i soliti ignoti sono riusciti, nonostante le recinzioni, a penetrare ancora nell’area verde durante le ore di chiusura e a fare scempio de…

CRONACA AVELLINO – A meno di dieci giorni dalla riapertura, il Parco Manganelli di Largo Santo Spirito è stato fatto nuovamente oggetto di atti vandalici. Completamente distrutti i giochi per i bambini che l’Amministrazione Comunale aveva acquistato, spendendo 2.000 euro di danaro pubblico, e provveduto ad allocare all’interno del parco. Evidentemente, i soliti ignoti sono riusciti, nonostante le recinzioni, a penetrare ancora nell’area verde durante le ore di chiusura e a fare scempio del bene pubblico, con grave danno per l’intera comunità avellinese.
In attesa che la nuova Amministrazione decida le forme di tutela da adottare per salvaguardare il parco, il Commissario Straordinario, Prefetto Cinzia Guercio, nell’invitare ad avere maggiore rispetto della cosa comune, stigmatizza l’accaduto e sottolinea “il disprezzo che merita chi, con le sue gesta, dimostra la totale assenza di senso civico”.

Ultimi Articoli

Top News

Amministrative, Conte “A Roma M5S ha ottimo candidato, è Raggi”

9 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il Movimento5Stelle su Roma ha un ottimo candidato: si chiama Virginia Raggi, il sindaco uscente. Il Movimento l’appoggia in maniera compatta e convinta, a tutti i livelli. Virginia sta dando un nuovo volto alla città e dopo una fase iniziale in cui la sua amministrazione ha dovuto dare segni di discontinuità con […]

[…]

Top News

Incidente al Mugello, muore motociclista impegnato nel Trofeo Amatori

9 Maggio 2021 0
SCARPERIA (ITALPRESS) – Tragico incidente all’Autodromo del Mugello durante la Coppa Italia di motociclismo. La vittima è un uomo di cinquantanove anni, Stelvio Boaretto, impegnato nel Trofeo Italiano Amatori, categoria 1000 Avanzata. Il pilota è stato coinvolto, con altri partecipanti, in un incidente di gara nel quale ha riportato le lesioni più gravi. Soccorso e […]

[…]