“Paga o non consegni mozzarelle”. Arrestato caporal maggiore

Un 37 foggiano, caporal maggiore dell’esercito, è stato arrestato a seguito di una denuncia di un imprenditore nel settore caseario della provincia di Avellino che consegnava mozzarelle e formaggi in pizzerie, ristoranti e negozi di alimentari del capoluogo dauno. “Se vuoi consegnare mozzarelle devi pagare 3mila euro o altrimenti tu qui non lavori”, questo il contenuto delle minacce. I carabinieri di Foggia a seguito delle indagini hanno individuato il caporal maggiore e ritengono che ci siano a…

Un 37 foggiano, caporal maggiore dell’esercito, è stato arrestato a seguito di una denuncia di un imprenditore nel settore caseario della provincia di Avellino che consegnava mozzarelle e formaggi in pizzerie, ristoranti e negozi di alimentari del capoluogo dauno. “Se vuoi consegnare mozzarelle devi pagare 3mila euro o altrimenti tu qui non lavori”, questo il contenuto delle minacce. I carabinieri di Foggia a seguito delle indagini hanno individuato il caporal maggiore e ritengono che ci siano almeno altre persone complici. Si presume che le tre persone possano essere coinvolte in un’attività di produzione e commercio di prodotti caseari della città di Foggia che era di fatto “favorita” dall’attività illecita. Intanto, si lavora anche per scoprire eventuali collegamenti con la malavita organizzata.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]