Pugni, calci e bastonate per strada: tre denunciati e due feriti

I Carabinieri della Stazione di Castel Baronia hanno denunciato tre uomini (di età compresa tra i 40 ed i 70 anni) ritenuti responsabili di rissa.

I fatti si sono verificati ieri pomeriggio sulla pubblica via a Carife, dove la pattuglia è intervenuta a seguito di una segnalazione.

La violenta zuffa sarebbe scaturita per vecchi rancori: pochi secondi e i tre, tutti del posto, sono passati dalle parole ai fatti, mettendo in pericolo sia la loro incolumità che l’ordine e la tranquillità pubblica.

Grazie all’immediato intervento dei Carabinieri si è riuscito a circoscrivere la zuffa, evitando ben più gravi conseguenze. Il personale del 118 ha medicato due feriti, che hanno riportato lesioni giudicate guaribili in una decina di giorni.

Identificati i tre soggetti, nei loro confronti è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento, due di loro devono rispondere anche del reato di “Porto di arma od oggetti atti ad offendere” in quanto utilizzavano due bastoni di legno, successivamente rinvenuti dagli operanti e sottoposti a sequestro.

Ultimi Articoli