Provoca un incidente stradale e scappa: ventenne denunciato

I Carabinieri della Stazione di Lioni hanno denunciato un giovane automobilista del posto, ritenuto responsabile di fuga dopo l’incidente con danni alle persone e omissione di soccorso in sinistro stradale a lui collegabile.

L’incidente si è verificato sulla SS 691 “Fondo Valle Sele”: il ventenne, alla guida della propria autovettura, dopo aver impattato frontalmente contro un altro veicolo, incurante dei danni provocati sia ai mezzi che alle persone, si è dato alla fuga.

Prontamente giunti sul posto, i Carabinieri, dopo aver constatato che le persone coinvolte nel sinistro non avevano riportato gravi ferite, hanno effettuato il sopralluogo e raccolto i primi indizi per l’individuazione del responsabile del sinistro che, rintracciato dopo poche ore, è stato quindi deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avellino.

Oltre alla denuncia, per lui è scattato anche il ritiro della patente di guida.

Ultimi Articoli

Top News

Governo, Di Maio “Conte è collante maggioranza, noi saremo leali”

12 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Conte è il collante e perno della maggioranza, è la persona su cui abbiamo trovato il punto di intesa quando abbiamo costruito questo governo. Reputo ingiusti gli attacchi che sta ricevendo e noi saremo leali verso Conte”. Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ospite ad Agorà su Rai3. […]

[…]

Top News

Clima, Legambiente e Croce Rossa a tutela salute e ambiente

12 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Legambiente e la Croce Rossa Italiana rinnovano il loro rapporto di collaborazione mettendo in campo una serie di progetti, iniziative e campagne territoriali che avranno al centro la lotta alla crisi climatica, la tutela della salute e dell’ambiente. Tre temi strettamente interconnessi sui quali le due associazioni informeranno e sensibilizzeranno i cittadini […]

[…]

Top News

A novembre vendite al dettaglio in calo

12 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – A novembre 2020 l’Istat stima, per le vendite al dettaglio, un calo rispetto a ottobre del 6,9% in valore e del 7,4% in volume. In crescita le vendite dei beni alimentari (+1,0% in valore e in volume) mentre le vendite dei beni non alimentari diminuiscono sia in valore sia in volume. Nel […]

[…]