Provano il colpo in un negozio di elettronica, ladri messi in fuga dalla “nebbia artificiale”

Avrebbero voluto portare a casa un corposo bottino da un negozio di elettronica di Montoro, invece sono stati messi in fuga dal sistema d’allarme con i nebbiogeni. In pochi minuti, dai soffietti installati nelle pareti, sono venuti fuori getti di nebbia artificiale che hanno saturato il negozio, costringendo i ladri a darsela a gambe. Così il maxi furto è saltato. 

E’ accaduto alle 4 di questa notte. Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri della Compagnia di Baiano tese all’identificazione dei responsabili. L’installazione di questo efficace strumento di protezione detto “nebbiogeno”, che in caso di tentativo di intrusione rilascia una nebbia fitta e persistente che impedisce al ladro di vedere anche a breve distanza e completare il furto, è solo uno dei consigli riportati nel “Vademecum per la sicurezza delle attività commerciali”, predisposto lo scorso mese di maggio dalla Prefettura di Avellino, con la collaborazione delle Forze dell’Ordine.

Tale documento (scaricabile al link http://www.prefettura.it/avellino/news/7008074.htm), di cui ad ogni buon fine si allega copia, contiene informazioni generali e consigli utili all’esercente di un’attività commerciale su una serie di comportamenti da tenere, sia per evitare situazioni di pericolo e ridurre il rischio derivante dall’azione intimidatoria e violenta di malintenzionati all’atto della commissione di reati predatori, sia dopo la commissione per fornire ausilio alle Forze dell’Ordine, assicurando alla giustizia gli autori del reato ed il recupero della refurtiva.

 

Ultimi Articoli

Top News

Il posticipo va al Venezia, Aramu stende la Fiorentina

18 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Sono 3 punti pesanti in chiave salvezza quelli conquistati dal Venezia, che nel posticipo dell’ottava giornata supera per 1-0 la Fiorentina uscendo momentaneamente dalla zona retrocessione. Dopo un avvio tutt’altro che emozionante è la Viola a creare la prima occasione da rete al 21′ quando Bonaventura ci prova dal limite dell’area ma […]

[…]

Top News

Al Vinitaly qualità e tutela sono le parole d’ordine

18 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Seconda giornata di Vinitaly nella sua Special Edition, con un occhio ai mercati internazionali ma anche a quello interno, oggi sorprendente. In questo settore si assiste a una rivoluzione rosa: le donne sono produttrici e manager nel settore vinicolo, ma soprattutto nel 2021 le wine lovers hanno superato gli uomini passando, secondo […]

[…]

Calcio Avellino

Avellino, tutti in bilico e rischio ‘rivoluzione’

18 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La famiglia D’Agostino ha capito che il capitombolo è una eventualità che non si può non considerare. Ed allora ha cominciato a guardarsi intorno: sondaggi per non farsi trovare impreparati in caso […]

Top News

Ballottaggi, Meloni “Centrodestra sconfitto, ma non è una debacle”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Credo che si debba riconoscere che il centrodestra esce sconfitto, credo che ne siamo tutti consapevoli. Il centrodestra conferma Trieste ma non strappa le altre 5 grandi città”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in conferenza stampa. “Credo che però a parlare di debacle un pò ce ne […]

[…]

Attualità

Incendio Montefredane: i primi dati Arpac

18 Ottobre 2021 0

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania in seguito all’incendio divampato nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre in un deposito di autoarticolati dell’azienda di trasporti Ba.Co. Trans srl situato nella frazione di […]