Proseguono i controlli del territorio da parte dell’Arma

Proseguono i controlli da parte dei Carabinieri del Compagnia di Avellino, ininterrottamente impegnati al fine di garantire sicurezza e legalità. I servizi, tesi a massimizzare l’attività preventiva e, se del caso, repressiva, hanno interessato tanto le aree rurali quanto le vie cittadine e le principali arterie, rese sicuramente più caotiche durante le festività appena trascorse. Ovviamente, particolare attenzione è stata rivolta anche ai controlli nelle strade della movida, sempre meritevol…

Proseguono i controlli da parte dei Carabinieri del Compagnia di Avellino, ininterrottamente impegnati al fine di garantire sicurezza e legalità. I servizi, tesi a massimizzare l’attività preventiva e, se del caso, repressiva, hanno interessato tanto le aree rurali quanto le vie cittadine e le principali arterie, rese sicuramente più caotiche durante le festività appena trascorse. Ovviamente, particolare attenzione è stata rivolta anche ai controlli nelle strade della movida, sempre meritevole di attenzione. Oltre che alla velocità, rilevata con autovelox, le pattuglie, spesso capeggiate dai Comandanti di Stazione, hanno proceduto a numerose perquisizioni nonché alla verifica della soglia di alcool degli automobilisti e centauri con l’ausilio di etilometro.
In particolare: ad Atripalda i Carabinieri della locale Stazione sorprendevano un giovanissimo in possesso di una sigaretta artigianale contenente marijuana: lo stesso, alla vista dei militari tentava di disfarsi dello spinello che, prontamente recuperato veniva sottoposto a sequestro. Per il ragazzo è scattata la segnalazione alla Prefettura di Avellino ai sensi dell’articolo 75 del D.P.R. 309/1990; a Roccabascerana un 40enne, gravato da numerosi precedenti di polizia, è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino per inosservanza degli obblighi imposti dall’Autorità Giudiziaria: lo stesso, in violazione delle prescrizioni, veniva sorpreso dai Carabinieri della locale Stazione con una persona gravata da pregiudizi penali.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]