Nomina procuratore, si attende l’udienza del Consiglio di Stato

Si dovrà attendere il prossimo 13 dicembre per conoscere l’esito dell’udienza del Consiglio di Stato in merito alla decisione di sospendere la sentenza del Tar impugnata dal procuratore della Repubblica di Avellino, Angelo Di Popolo, dopo i ricorsi dei giudici Cantelmo e Guerriero. Due le possibili decisioni da parte dei giudici del Consiglio di Stato. La prima sarebbe di accogliere l’istanza di sospensiva presentata dal procuratore Di Popolo, in questo caso il Csm non potrebbe riesaminare il caso fino alla decisione nel merito. La seconda ipotesi è che i magistrati rigettino l’istanza di Di Popolo, così il Csm potrebbe riesaminare la sua nomina, rivalutando le domande degli altri due ricorrenti, i procuratori Cantelmo e Guerriero.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]