Perseguitava e picchiava familiare: condannato per stalking a Savignano Irpino

Un uomo di Savignano Irpino, responsabile di atti persecutori, violenza privata e lesioni nei confronti di un familiare, è stato condannato per stalking. 

La misura di divieto di avvicinamento è stata adottata dal Giudice del Riesame di Napoli, in seguito all’appello presentato dal PM di Benevento dopo il rigetto del Gip del Tribunale di Benevento. 

Le attività investigative sono state compiute dai Carabinieri di Savignano Irpino, coordinati dalla Procura di Benevento e in particolare dalla sezione specializzata nei reati ai danni di vittime vulnerabili e di violenza di genere.

 

Ultimi Articoli

Attualità

Basta, Ato Rifiuti ha deciso: il biodigestore si realizzerà a Chianche

14 Luglio 2020 0

Il Consiglio d’Ambito dell’Ato rifiuti – sulla scorta della relazionepredisposta dalla Commissione tecnico scientifica appositamentenominata – individua il sito di Chianche quale soluzione migliore e piùfunzionale per l’allocazione di un impianto per il trattamento dellafrazione […]