Pellet in vendita a prezzo conveniente: ma era una truffa, denunciato

I Carabinieri della Stazione di Morra de Sanctis hanno denunciato un 25enne della provincia di Torino, ritenuto responsabile del reato di truffa.

A cadere nella sua trappola, un uomo del posto che, dovendo acquistare del pellet per riscaldamento, era stato attratto da un’offerta conveniente pubblicata su un noto sito internet.

Ignaro del raggiro, la vittima ha effettuato l’acquisto pagando circa 1.000 euro mediante versamento su conto corrente. Ma, ricevuta la somma pattuita, il fittizio venditore ha omesso la consegna della merce rendendosi irreperibile.

Attraverso una serie di accertamenti i Carabinieri sono riusciti ad identificare il presunto truffatore per il quale, alla luce delle evidenze emerse, è scattata la denuncia in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]