Palloncini bianchi ed un lungo applauso per l’addio a Francesca

E’ stato accompagnato da grande dolore e commozione il funerale della giovane Francesca Bilotti. La 23enne di Giffoni Valle Piana che frequentava la Facoltà di Lingue e Culture Straniere, è stata travolta ed uccisa da un pullman al terminal dell’Università di Salerno. Una folla commossa ha preso parte alle esequie. Ad officiare la cerimonia è stato Don Biagio Napolitano. Un lungo applauso, ed il lancio di palloncini bianchi, ha salutato l’uscita del feretro dalla chiesa. Oggi a Giffoni valle pia…

E’ stato accompagnato da grande dolore e commozione il funerale della giovane Francesca Bilotti. La 23enne di Giffoni Valle Piana che frequentava la Facoltà di Lingue e Culture Straniere, è stata travolta ed uccisa da un pullman al terminal dell’Università di Salerno. Una folla commossa ha preso parte alle esequie. Ad officiare la cerimonia è stato Don Biagio Napolitano. Un lungo applauso, ed il lancio di palloncini bianchi, ha salutato l’uscita del feretro dalla chiesa. Oggi a Giffoni valle piana, paese natale della ragazza, è stato proclamato il lutto cittadino

Ultimi Articoli

Attualità

Covid in Irpinia: 14 casi

6 Dicembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 168 tamponi effettuati, sono risultate positive al Covid 14 persone: – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel comune di Atripalda; – 1, residente nel […]

Baiano

In possesso di cocaina e hashish, denunciato 30enne

6 Dicembre 2021 0

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti. In tale contesto, un’altra attività è stata condotta dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile […]

Politica

Il sindaco e la sindrome De Luca

6 Dicembre 2021 0

Bisogna ammettere che il sindaco di Avellino ha ragione quando denuncia un eccesso di critica sull’operato della sua amministrazione. Dovrebbe essere evidente che i problemi della città sono tali e tanti che nessuno può ancora […]