Operato il 13enne volato giù dal Ponte della Ferriera, è in miglioramento

Migliorano le condizioni del 13enne che, domenica pomeriggio, ha tentato il suicidio lanciandosi dal Ponte delle Ferriera di Avellino, riportando gravi lesioni ossee e qualcuna agli organi interni.

Nel pomeriggio di ieri il giovane è stato sottoposto a un intervento chirurgico per ridurre la frattura al femore. L’operazione è stata eseguita dall’equipe del reparto di Ortopedia dell’ospedale Moscati di Avellino, diretta dal primario Antonio Medici: è perfettamente riuscito.

Il 13enne è ricoverato nel reparto di rianimazione, la prognosi resta riservata.

Intanto proseguono le indagini per stabilire motivi e dinamica del tentato suicidio.

Ultimi Articoli

Attualità

Covid in Irpinia: 15 nuovi positivi

22 Ottobre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che su 630 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 15 persone: – 2, residenti nel comune di Atripalda; – 4, residenti nel comune di  Avellino; – 1, residente nel comune […]