Omicidio Avellino, l’appello di Franco Russo

CRONACA AVELLINO – “Ieri, come tutti sappiamo, la sig.ra Clorinda Sensale è stata assassinata in modo violento e brutale; ha perso la vita una persona cordiale e amica di tutti, ha perso la vita una mamma senza alcuna colpa, anzi con la sola colpa di trovarsi al posto sbagliato al momento sbagliato; una persona mite come racconta chi la conosceva e questo contrasta con la violenza inaudita della sua morte; mi associo al dolore della famiglia in questo tristissimo momento. Alla luce di questo io chiedo all’assessore Ruberto ed alla amministrazione tutta il massimo dell’impegno per poter garantire agli Avellinesi una maggiore sicurezza”. E’ quanto afferma Franco Russo, consigliere comunale del Partito Democratico di Avellino.
“Io ho un’idea ampia del concetto di sicurezza in città; immagino si debba garantire la sicurezza sia di giorno che di notte, sia in centro città che nelle periferie, sia in strada che dentro le proprie abitazioni; per raggiungere questo obiettivo ritengo necessario garantire tre priorità che sono:
pattugliamento dei vigili urbani durante le ore notturne in centro città per controllare la cosiddetta movida violenta
completamento e potenziamento dei servizi di video sorveglianza mediante installazione di altre videocamere
pattugliamento diurno e notturno dei vigili urbani sia in centro che nelle periferie per garantire serenità anche a chi vive in queste zone; l’anziano che deve riscuotere la pensione si sente meno garantito, la signora che va a fare la spesa si sente meno tranquilla, il ragazzo che gioca per strada è meno sicuro;
Insomma, è chiaro il bisogno di una maggiore sicurezza in senso generale. Per affrontare questo problema occorre trovare le risorse necessarie; il presidente Petitto nella scorsa consiliatura, in qualità di assessore competente aveva iniziato ad affrontare questo percorso; a marzo scorso il commissario Guercio aveva continuato con una delibera adatta allo scopo; recentemente l’assessore Ruberto ha dato la propria disponibilità per risolvere le difficoltà presenti ed ha già attivato il controllo della “movida violenta”. Si avverte il bisogno di una maggiore presenza in strada di forze dell’ordine; io ho ascoltato in una intervista televisiva il questore Ficarra che ha assicurato il massimo dell’impegno per avere rinforzi di uomini e mezzi a tutela del territorio. Dobbiamo anche noi come amministrazione fare altrettanto; è vero che i vigili urbani sono pochi e ne occorrono molti di più, è vero che circa la metà godono di prescrizioni mediche per problemi di salute, è vero che la situazione economica è di estrema difficoltà ma noi dobbiamo fare di più, dobbiamo fare la nostra parte per garantire più sicurezza ai cittadini Avellinesi sia in casa che fuori, sia in centro che in periferia e sia di giorno che di notte”, conclude Russo.

Ultimi Articoli

Attualità

A Summonte melodia antistress grazie a tiglio secolare

7 Dicembre 2021 0

Ha più di 240 anni ed è censito nello speciale elenco degli alberi monumentali d’Italia. Oltre a rappresentare da sempre uno straordinario valore estetico e paesaggistico. Ma ora diventa anche strumento “terapeutico”. Si tratta del […]

Attualità

Covid in Irpinia: 50 positivi. 17 ad Avellino

7 Dicembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 917 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 50 persone: – 1, residente nel comune di Aiello del Sabato; – 2, residenti nel comune di Avella; – 17, residenti nel […]

Cervinara

Evade più volte dai domiciliari, 50enne condotto in carcere

7 Dicembre 2021 0

Ristretto ai domiciliari per evasione, aveva più volte posto in essere comportamenti incompatibili con la prosecuzione della misura alternativa a cui era sottoposto. La puntuale refertazione di quanto rilevato dai Carabinieri della Stazione di Cervinara […]

Calcio Avellino

Avellino Bari : i lupi evitano nel finale la sconfitta

6 Dicembre 2021 0

Finisce in parità il monday night della diciassettesima giornata di serie C tra Avellino e Bari 1-1. In vantaggio la capolista con Antenucci al 33′ su rigore , pareggio al 83′ di Kanoutè per i lupi. IL TABELLINOMarcatori: rig. Antenucci 33′, Kanouté […]