Muore a 37 anni per un intervento di liposuzione: il papà giocò nell’Avellino

È morta in un poliambulatorio privato di Monopoli, Alessia Ferrante, influencer biscegliese di 37 anni.

Avrebbe dovuto sottoporsi a un intervento di liposuzione alle cosce, ma subito dopo la sommistrazione dell’anestetizzante è stata colpita da un violento arresto cardiaco.

A nulla sono valsi i tentativi di rianimazione praticati dal personale del 118.

La Procura di Bari ha aperto un’inchiesta per omicidio colposo.

Alessia, oltre ad essere conosciuta dal pubblico per la sua professione di modella, era la figlia di Lorenzo Ferrante, ex calciatore dell’Avellino dal 1979 al 1981, nei primi due anni di Serie A del club irpino. Totalizzò 31 presenze in biancoverde.

Ultimi Articoli

Top News

Roma con il cuore e solita Inter, all’Olimpico finisce 2-2

10 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – I soliti blackout ma anche il cuore della Roma. E la solita Inter arrembante nei secondi tempi. All’Olimpico termina 2-2 tra le squadre di Fonseca e Conte che si spartiscono un punto prima degli incroci con Juventus e Lazio. Le prime chance da gol sono dei nerazzurri: al 13′ Lukaku svetta in […]

[…]

Top News

Covid, da domani l’Italia torna “a colori”

10 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Cinque regioni in zona arancione, le altre in area gialla. Dopo le festività natalizie, da domani torna la divisione delle regioni in fasce. Secondo la nuova ordinanza firmata dal ministro della Salute, Roberto Speranza, cinque regioni saranno in zona arancione. Si tratta di Calabria, Emilia Romagna, Lombardia, Sicilia e Veneto. Vanno in […]

[…]