Moria di pesci nel Sabato, summit a Tufo

Gli ambientalisti premono per avere con immediatezza delle verifiche. E il caso sarà al centro di un vertice con Arpac, Asl, Provincia, Asi e Alto Calore in programma lunedì prossimo a  Tufo. Tiene sempre banco il caso della moria dei pesci registrata l’altro giorno nel fiume Calore, in modo particolare in una zona di confine tra i comuni di Tufo e Prata Principato Ultra. Centinaia, le carcasse ritrovato lungo le sponde del corso d’acqua. Secondo i comitati locali i pesci sarebbero porti a causa del pesante inquinamento del fiume. Un fenomeno, stando a quanto emerso, che si ripete almeno una volta all’anno. “Vogliamo vederci chiaro e lo faremo lunedì” – ha promesso il sindaco di Tufo, Nunzio Donnarumma.

Ultimi Articoli

Cronaca

Monteforte Irpino: controlli in un cantiere edile, 9 denunce

30 Novembre 2021 0

I Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica 9 persone, ritenute responsabili dei reati di “falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici”,“falsità ideologica […]

Attualità

Covid in Irpinia: 61 casi

30 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 840 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 61 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 3, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel […]

Cronaca

Dramma a Sturno, poliziotto trovato morto in auto

29 Novembre 2021 0

Un uomo di 57 anni, poliziotto in servizio presso il Commissariato di Ariano Irpino, è stato trovato cadavere all’interno della sua auto nel territorio di Sturno. Ad ucciderlo un colpo pistola. Sono in corso indagini. […]