Montella: Truffa online denunciate quattro persone

I Carabinieri della Stazione di Compagnia di Montella hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria quattro persone ritenute responsabili di truffa on-line.
Tale risultato operativo va ad avvalorare la proficuità dell’iniziativa “Difenditi dalle Truffe”, dedicata alla specifica prevenzione da tale fattispecie di reato predatorio, nata per forte volontà dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino ed attuata in modo capillare sul territorio da parte di tutti i reparti dipendenti.
A cadere nella trappola dei quattro malfattori altrettanti acquirenti che, in cerca di un buon affare, venivano attratti dai prezzi oltremodo convenienti di veicoli usati ed autoricambi subdolamente messi in vendita su diversi siti di annunci online.
Tuttavia, preoccupati che si potesse trattare di una truffa, venivano anche contattati i venditori, prima via mail e poi telefonicamente: venivano così fornite dettagliate spiegazioni ed ulteriori foto che conquistavano la fiducia degli acquirenti i quali non esitavano ad effettuare il pagamento con ricarica su carte prepagate.
Ma, una volta ricevute le somme pattuite (per un totale di oltre 2.500 euro) la merce non veniva spedita ed i “venditori” si rendevano irreperibili.

Le vittime, ricordando anche quanto letto sulla locandina realizzata dall’Arma e vista affissa in paese, non hanno esitato a presentare regolare denuncia.
I Carabinieri delle Stazioni di Montella, Montemarano e Torella dei Lombardi, a seguito di mirate indagini, riuscivano ad identificare e denunciare in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino due palermitani e due bergamaschi ritenuti responsabili del reato di truffa on-line.

Ultimi Articoli

Politica

Il sindaco e la sindrome De Luca

6 Dicembre 2021 0

Bisogna ammettere che il sindaco di Avellino ha ragione quando denuncia un eccesso di critica sull’operato della sua amministrazione. Dovrebbe essere evidente che i problemi della città sono tali e tanti che nessuno può ancora […]