Monteforte: hashish e marijuana, due denunce per spaccio

MONTEFORTE IRPINO – Prosegue l’azione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio volti a garantire sicurezza e rispetto della legalità. Incessante è l’opera della Benemerita soprattutto al contrasto delle attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti. Nell’ambito di tali controlli, in Monteforte Irpino i Carabinieri della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà alla Procura dell…

MONTEFORTE IRPINO – Prosegue l’azione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio volti a garantire sicurezza e rispetto della legalità. Incessante è l’opera della Benemerita soprattutto al contrasto delle attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti. Nell’ambito di tali controlli, in Monteforte Irpino i Carabinieri della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino un 20enne ed un 25enne di nazionalità gambiana, ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. In particolare i militari notavano i due cittadini stranieri cedere furtivamente alcuni involucri ad un ragazzo del posto. Prontamente bloccati dai Carabinieri, i tre soggetti venivano sottoposti a perquisizione all’esito della quale venivano rinvenute varie dosi di hashish e marijuana nonché la somma di circa 100 euro, probabile provento dell’illecita attività. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]