Mirabella, sconcerto per l’arresto del noto imprenditore

CRONACA IRPINIA – In un anno o giù di lì è la seconda volta che finisce in manette per detenzione e spaccio di droga. Un noto imprenditore di Mirabella Eclano, M.C., 45 anni, non ha smesso però le cattive abitudini e quella dipendenza che lo ha messo nei guai con la giustizia ancora una volta. Nella cittadina del medio Calore da ieri non si fa che parlar d’altro. Il caso ha destato maggiore sconcerto perché la persona coinvolta nella maxi retata è nota come la famiglia d’appartenenza che …

CRONACA IRPINIA – In un anno o giù di lì è la seconda volta che finisce in manette per detenzione e spaccio di droga. Un noto imprenditore di Mirabella Eclano, M.C., 45 anni, non ha smesso però le cattive abitudini e quella dipendenza che lo ha messo nei guai con la giustizia ancora una volta. Nella cittadina del medio Calore da ieri non si fa che parlar d’altro. Il caso ha destato maggiore sconcerto perché la persona coinvolta nella maxi retata è nota come la famiglia d’appartenenza che adesso prova a fare scudo attorno a quanto è successo. Prima l’arresto al casello di Grottaminarda a opera della Polstrada, ieri addirittura in terra di Gomorra, mentre acquistava ingenti dosi di coca.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino concentrato con le ‘piccole’ per la rincorsa

8 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Adesso è necessario capovolgere quanto fatto finora. Perché dopo aver sottolineato le buonissime prestazioni dell’Avellino contro le migliori dell’attuale classifica, c’è da ricordare, anche se è doloroso, che i biancoverdi hanno perso […]

Cultura ed Eventi

Esiste l’inquilino sicuro: ecco chi è

8 Dicembre 2021 0

Esiste l’inquilino sicuro? Ossia quell’inquilino che non crea problemi di morosità e che garantisce nella massima serenità la rendita di un immobile?Gianluca Russo, Ceo di Solo Affitti Avellino ci ha spiegato come funziona la politica del marchio Solo Affitti , […]

Attualità

A Summonte melodia antistress grazie a tiglio secolare

7 Dicembre 2021 0

Ha più di 240 anni ed è censito nello speciale elenco degli alberi monumentali d’Italia. Oltre a rappresentare da sempre uno straordinario valore estetico e paesaggistico. Ma ora diventa anche strumento “terapeutico”. Si tratta del […]