Mirabella Eclano, massacrò di botte il fratello: internato

CRONACA MIRABELLA – Massacrò di botte, e senza motivo, il fratello. P.D.P. è stato internato nel reparto di psichiatria dell’OPG di Aversa. Al momento dovrà stare per un paio di settimane in attesa che l’autorità giudiziaria prenda altri provvedimenti in merito al suo caso. Dopo l’inquietante episodio gli abitanti di contrada Iscalonga, dove i fratelli vivono, si erano ribellati e avevano chiesto alle istituzioni di adoperarsi per allontanare quanto prima quel giovane socialmente pericoloso che pure aveva aggredito altre persone della zona e sempre senza motivo. I Carabinieri sono intervenuti, grazie anche alla sollecitazione di un avvocato e di una petizione popolare che era stata avviata nel frattempo.

Ultimi Articoli

Top News

Covid, oltre un milione le vaccinazioni per gli over 80

4 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Al ministero della Salute si è svolta una riunione con il ministro, Roberto Speranza, il commissario straordinario all’emergenza Covid-19, generale Francesco Figliuolo, il capo Dipartimento della Protezione Civile, Fabrizio Curcio, e i vertici di Istituto superiore di sanità, Consiglio superiore di sanità, Aifa e Agenas. Sono stati esaminati i numeri aggiornati della […]

[…]

Top News

Open Fiber, banda ultralarga in 4900 edifici scolastici italiani

4 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – La rete con banda ultralarga integralmente in fibra ottica di Open Fiber ha raggiunto circa 4.900 edifici scolastici in tutta Italia. Il bilancio arriva a un anno dall’inizio del primo lockdown nazionale per l’epidemia da Covid-19. Una situazione che ha messo docenti e studenti di fronte all’impossibilità di recarsi fisicamente nelle scuole, […]

[…]

Top News

UPS, un progetto per un’equa distribuzione globale dei vaccini anticovid

4 Marzo 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – UPS, la UPS Foundation e UPS Healthcare si stanno attivando per supportare un programma di consegne equo e una supply chain globale sostenibile per i vaccini anti COVID-19. UPS, in collaborazione con COVAX, Gavi – the Vaccine Alliance e CARE, promuoverà inizialmente la consegna di 20 milioni di dosi in paesi che […]

[…]