Minacciano di incendiare la cella, quattro agenti aggrediti

ARIANO IRPINO – Tutto è accaduto nel carcere di Ariano Irpino. Un gruppo di detenuti ubicati nella 1° sezione sottoposti a circuito penitenziario riservato ai dimittenti in “sorveglianza dinamica” con brevi fine pena, ha attuato una eclatante azione di protesta: hanno occupato, poiché aperti nella sezione, la corsia del reparto con le proprie masserizie minacciando di dar fuoco a tutto, rivolgendo minacce al personale ed invitando alla rivolta. Alla base della protesta: mantenere nella propria camera un armadietto in più. La protesta è durata parecchie ore, un detenuto ha colpito con pugni un agente al volto, il recluso ha continuato l’aggressione colpendo gli agenti che erano giunti in soccorso del collega. Alla fine sono stai quattro gli agenti che sono stati costretti a fare ricorso alle cure dei sanitari presso il pronto soccorso dell’Ospedale civile della città. Gli agenti hanno riportato diversi lesioni. Dopo le cure del caso sono stati dimessi. Solo grazie alla professionalità della polizia Penitenziaria si è riusciti a ripristinare l’ordine. La solidarietà del Sappe è rivolta ai colleghi vittime dell’aggressione “ai quali auguriamo una rapida ripresa della propria integrità fisica ed un rapido ritorno al servizio”

Ultimi Articoli

Top News

Papa in Iraq “terrorismo e morte non hanno l’ultima parola”

7 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Questo nostro incontro dimostra che il terrorismo e la morte non hanno mai l’ultima parola. L’ultima parola appartiene a Dio e al suo figlio vincitore del peccato e della morte. Anche in mezzo alle devastazioni del terrorismo e della guerra, possiamo vedere, con gli occhi della fede, il trionfo della vita sulla […]

[…]

Top News

I Maneskin vincono il festival di Sanremo

7 Marzo 2021 0
SANREMO (ITALPRESS) – “Zitti e buoni” dei Maneskin vince il 71° Festival di Sanremo. Per il gruppo la vittoria coincide con l’esordio all’Ariston. Hanno battuto nella terna finale la coppia Francesca Michielin-Fedez, secondi classificati ed Ermal Meta terzo.Va a Willie Peyote con il brano “Mai dire mai (La locura)” il Premio della Critica Mia Martini […]

[…]

Top News

Morata guida la rimonta della Juve, Lazio battuta 3-1

6 Marzo 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – La Juventus ribalta la Lazio e vince anche senza Ronaldo. I bianconeri si impongono per 3-1 con la rete di Rabiot e la doppietta di un ritrovato Morata, permettendosi di lasciare in panchina per oltre un’ora Cristiano in vista della Champions. L’avvio di match, tuttavia, è stato tutt’altro che incoraggiante per la […]

[…]

Top News

Llorente e Pereyra a segno, l’Udinese batte il Sassuolo 2-0

6 Marzo 2021 0
UDINE (ITALPRESS) – Stavolta l’Udinese non si fa male da sola. Dopo l’1-1 contro il Milan con rigore regalato nel finale per un mani di Stryger Larsen, De Paul e compagni battono 2-0 il Sassuolo e tengono alta la guardia fino alla fine senza soffrire l’attacco da 40 gol stagionali di De Zerbi. L’Udinese sale […]

[…]