Minaccia e percuote i familiari, denunciato pluripregiudicato

Gli Agenti del Commissariato di Ariano Irpino, a conclusione di una complessa attività di indagine, hanno dato esecuzione alla misura cautelare del divieto di dimora nei confronti di un pluripregiudicato 56enne del luogo. L’uomo che per la maggior parte dell’anno viveva all’estero, non disponendo di un’abitazione fissa in Ariano, suo paese di origine, ogni qual volta rientrava nel comune irpino, con la scusa di farsi ospitare per una sola notte, riusciva ad introdursi nell’abitazione di qualche…

Gli Agenti del Commissariato di Ariano Irpino, a conclusione di una complessa attività di indagine, hanno dato esecuzione alla misura cautelare del divieto di dimora nei confronti di un pluripregiudicato 56enne del luogo. L’uomo che per la maggior parte dell’anno viveva all’estero, non disponendo di un’abitazione fissa in Ariano, suo paese di origine, ogni qual volta rientrava nel comune irpino, con la scusa di farsi ospitare per una sola notte, riusciva ad introdursi nell’abitazione di qualche familiare. Ultimamente, lo stesso, non sapendo dove andare, era riuscito a sopraffare, con continue minacce violenze e ritorsioni, i familiari che lo avevano ospitato, vivendo alle loro spalle e costringendoli a provvedere ad ogni sia esigenza. Il pregiudicato con il passere dei giorni, era diventato sempre più violento, tanto da indurre alcuni componenti della famiglia a lasciare la propria abitazione, riducendosi a vivere in auto. L’incresciosa vicenda non è passata inosservata ed i poliziotti del Commissariato, venuti a conoscenza dei gravi fatti posti in essere dal 56enne, sono riusciti a documentare i gravi reati commessi dal malvivente, riuscendo ad ottenere dalla Procura della Repubblica di Benevento la misura cautelare a suo carico. In forza del suindicato provvedimento, pertanto, sono riusciti ad allontanare l’uomo da Ariano irpino, riportando nuovamente la serenità nei componenti della famiglia che erano stati costretti a subire per alcuni mesi l’arroganza e la prepotenza del “particolare familiare”.

Ultimi Articoli

Top News

Nel 2021 lo stock dei crediti deteriorati salirà fino a 385 miliardi

30 Settembre 2020 0
CERNOBBIO (COMO) (ITALPRESS) – Lo stock complessivo dei crediti deteriorati in Italia, previsto in crescita del 5% nell’anno in corso, quando raggiungerà 338 miliardi, salirà ulteriormente nel 2021 fino a un totale di 385 miliardi. Il mercato delle transazioni dei crediti deteriorati si conferma dinamico, con 34 miliardi di euro previsti per l’anno in corso […]

[…]

Top News

Coronavirus. Napoli, tutti negativi i primi tamponi

30 Settembre 2020 0
NAPOLI (ITALPRESS) – Con un tweet pubblicato sul proprio profilo ufficiale, il Napoli ha reso noto che “sono tutti negativi i tamponi effettuati ieri al gruppo squadra. I prossimi tamponi saranno effettuati domani pomeriggio al Training Center”. Un’ottima notizia per i giocatori azzurri e i componenti dello staff della prima squadra, domenica scorsa impegnata al […]

[…]

Top News

Coronavirus, il 38% dei professionisti ha chiesto i bonus

30 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Negli ultimi anni le Casse di Previdenza hanno dovuto far fronte alla crisi che ha colpito di liberi professionisti e che la pandemia Covid 19 ha aggravato. Lo hanno fatto dando vita, come sottolinea la Vice presidente AdEPP – Associazione degli enti previdenziali privati – e responsabile del Welfare Tiziana Stallone “ad […]

[…]