Mancata bonifica di Piazza Castello, avviso di garanzia a Foti

Stamane gli agenti del Nipaf (nucleo ambientale del Corpo Forestale dello Stato) e il ctu nominato dalla Procura, Auriemma, hanno acquisito atti e documentazioni inerenti la progettazione della messa in sicurezza ambientale della falda acquifera sottostante la superficie del cantiere. Un intervento che avrebbe dovuto svolgersi mesi fa. Gli inquirenti hanno controllato pratiche, ordini di servizio e determine dirigenziali relative alle opere da realizzare e all’intero iter di pianificazione esecu…

Stamane gli agenti del Nipaf (nucleo ambientale del Corpo Forestale dello Stato) e il ctu nominato dalla Procura, Auriemma, hanno acquisito atti e documentazioni inerenti la progettazione della messa in sicurezza ambientale della falda acquifera sottostante la superficie del cantiere. Un intervento che avrebbe dovuto svolgersi mesi fa. Gli inquirenti hanno controllato pratiche, ordini di servizio e determine dirigenziali relative alle opere da realizzare e all’intero iter di pianificazione esecutiva. A quanto pare, il nuovo fascicolo riguarda i materiali ritrovati e gli esami ambientali effettuati. Con particolare attenzione ai test sui cumuli di terreno da rimuovere, per un totale di circa 500 metri cubi. E sui quali la Procura contesterebbe proprio le recenti contro analisi.
“I dati in nostro possesso – afferma l’avvocato Nello Pizza, legale del Comune e del sindaco Foti – relativi alle contro analisi realizzate sono negativi. Dunque, l’ipotesi di reato avanzata nei confronti del primo cittadino per omissione di atti d’ufficio, per non essersi subito attivato in una situazione di emergenza, cade immediatamente. Su quella superficie del cantiere non ci sono materiali nocivi e il giudice ci aveva già autorizzato a pulire e smaltire i cumuli di terra. Tanto è vero che avevamo già presentato l’istanza di dissequestro…”.

Ultimi Articoli

Top News

Immigrazione, arrestato trafficante di esseri umani

8 Marzo 2021 0
CROTONE (ITALPRESS) – Arrestato presso il Cara di Isola di Capo Rizzuto, in provincia di Crotone, un trafficante di esseri umani. Gli agenti della Squadra mobile di Siracusa, insieme ai colleghi della Calabria, su delega della Procura Distrettuale Antimafia di Catania, hanno eseguito un fermo di indiziato di delitto nei confronti di Sabir Abdalla Ahmed, […]

[…]

Top News

Donne, Casellati “Emancipazione a rischio, si passi da quote a merito”

8 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Non vorrei più onorare la Festa dell’8 Marzo perchè significherebbe che la parità è finalmente raggiunta”. Lo dice in un’intervista al quotidiano Il Messaggero il presidente del Senato Elisabetta Casellati.“L’8 marzo ci ricorda che il percorso dell’emancipazione femminile è una sfida ancora aperta, da vincere sul piano della cultura, ancor prima che […]

[…]

Top News

Terrorismo, fermato a Bari algerino appartenente a Isis

8 Marzo 2021 0
BARI (ITALPRESS) – La Polizia di Stato di Bari ha notificato ad un cittadino algerino, di 36 anni, un provvedimento di fermo di indiziato di delitto, disposto dalla locale Procura – Dda per il reato di partecipazione ad organizzazione terroristica.Lo straniero, secondo quanto accertato dagli investigatori del Servizio per il Contrasto dell’Estremismo e del Terrorismo […]

[…]

Top News

Doppio Insigne e Osimhen, Napoli-Bologna 3-1

7 Marzo 2021 0
NAPOLI (ITALPRESS) – La seconda doppietta stagionale di Lorenzo Insigne e il ritorno al gol di Osimhen sono i tratti distintivi della vittoria per 3-1 del Napoli sul Bologna. Dopo il mezzo passo falso contro il Sassuolo, con ingenuità finale di Manolas, la squadra di Gattuso torna a vincere e si porta a quota 47 […]

[…]

Top News

Samp-Cagliari finisce pari, Nainggolan sigla il 2-2 al 96′

7 Marzo 2021 0
GENOVA (ITALPRESS) – Il Cagliari si fa rimontare dalla Sampdoria, da 1-0 a 1-2, ma Nainggolan salva i sardi a un secondo dal termine: finisce 2-2. Gli ospiti fanno la partita, si rendono pericolosi, segnano con Joao Pedro e si difendono a dovere. Poi l’uno-due con la prima rete in Italia di Bereszynski e la […]

[…]