Maltrattava bambini: nei guai maestra d’asilo

Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Baiano a termine di una consistente attività d’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Avellino diretta dal Procuratore Rosario Cantelmo, hanno eseguito un’ordinanza applicativa di misura cautelare nei confronti di un’insegnante di una nota scuola dell’infanzia ubicata nel mandamento Baianese. In particolare i militari del dipendente N.O.RM.- Aliquota Operativa nella tarda serata di ieri, hanno rintracciato la maestra in que…

Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Baiano a termine di una consistente attività d’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Avellino diretta dal Procuratore Rosario Cantelmo, hanno eseguito un’ordinanza applicativa di misura cautelare nei confronti di un’insegnante di una nota scuola dell’infanzia ubicata nel mandamento Baianese. In particolare i militari del dipendente N.O.RM.- Aliquota Operativa nella tarda serata di ieri, hanno rintracciato la maestra in questione, conducendola nella sede del Comando Compagnia, dove hanno provveduto a notificarle il provvedimento emesso dal Tribunale di Avellino che prevede:
L’obbligo di dimora nel proprio comune di residenza;
La sospensione dall’esercizio dalla professione di insegnante per 12 mesi.
Nel corso delle indagini è emerso che la maestra in questione adoperava maltrattamenti nei confronti di alcuni bambini di anni tre, iscritti al citato Istituto scolastico, attraverso: percosse, urlando nei loro confronti appellativi umilianti, utilizzando modi bruschi (es. tirare capelli, schiaffi sulla testa ecc.). In alcuni episodi in particolare la maestra ha:
nei confronti di un bambino un pò irrequieto, come punizione, introdotto nella bocca di quest’ultimo un fazzoletto di carta al fine di educarlo a non mettersi oggetti in bocca;
trascinata a terra, per i piedi, una bambina che non voleva mettersi il grembiule, per riportarla in classe. Nell’ambito della medesima attività investigativa inoltre emergeva che:
alcuni genitori si erano rivolti al Preside dell’ Istituto dal quale la docente dipende, rivelandogli alcuni episodi si maltrattamento perpetrati dalla stessa;
l’insegnante venuta a conoscenza delle lamentele dei predetti genitori rappresentate al Preside, in un incontro presso un bar, fissato dalla stessa, minacciava gli stessi di ritorsione verso i loro figli se non avessero ritrattato quanto dichiarato al Preside.
I carabinieri nel tardo pomeriggio notificavano nei confronti della docente in questione, il provvedimento restrittivo emesso dall’Autorità Giudiziaria.

Ultimi Articoli

Top News

Llorente e Pereyra a segno, l’Udinese batte il Sassuolo 2-0

6 Marzo 2021 0
UDINE (ITALPRESS) – Stavolta l’Udinese non si fa male da sola. Dopo l’1-1 contro il Milan con rigore regalato nel finale per un mani di Stryger Larsen, De Paul e compagni battono 2-0 il Sassuolo e tengono alta la guardia fino alla fine senza soffrire l’attacco da 40 gol stagionali di De Zerbi. L’Udinese sale […]

[…]

Top News

Coronavirus, 23.641 nuovi casi e 307 decessi nelle ultime 24 ore

6 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 23.641 i nuovi casi di Coronavirus nelle ultime 24 ore in Italia (ieri 24.036) a fronte di 355.024 tamponi effettuati su un totale di 42.071.509 da inizio emergenza. E’ quanto si legge nel bollettino del Ministero della Salute – Istituto Superiore di Sanità di oggi. Nelle ultime 24 ore sono stati […]

[…]

Top News

Verde risponde a Gaich, Spezia-Benevento 1-1

6 Marzo 2021 0
LA SPEZIA (ITALPRESS) – Un punto a testa per Spezia e Benevento nel primo anticipo della 26esima giornata di Serie A. Il pareggio del Picco permette alle due squadre di salire a quota 26 punti e muovere una classifica che si è complicata nelle ultime settimane a causa delle vittorie del Cagliari e del buon […]

[…]

Top News

Vaccino, oltre 211 mila dosi somministrate oggi in Italia

6 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Raggiunge quota 5.231.708 il numero delle vaccinazioni somministrate in Italia (211.839 nelle ultime 24 ore), secondo i dati diffusi dal Ministero della Salute, e aggiornati alle 15.31 di oggi, 6 marzo 2021. Il vaccino è stato inoculato a 3.215.513 donne e 2.016.195 uomini. Il totale delle persone vaccinate (a cui sono state […]

[…]