Maltempo: breve tregua, a San Martino due famiglie via da casa per settimane

Dopo Montoro e Forino, a causa del maltempo, paura anche a San Martino Valle Caudina, dove due abitazioni di via della Libertà alle spalle del palazzo comunale, sono state evacuate ieri in via precauzionale. Dopo un sopralluogo condotto da agenti della polizia municipale e vigili del fuoco è emerso un pericolo imminente a causa del distacco di due massi che minacciano gli edifici. I due nuclei familiari resteranno fuori casa per diverse settimane, fino a quando – ha precisato il sindaco Pisano – non saranno completati i lavori di messa in sicurezza. A Montoro si è evitato il peggio grazie allo svuotamento di una delle vasche di raccolta delle acqua piovane, quella a ridosso del cimitero della frazione Piano. Si continuano, però, a contare i danni dopo l’ennesima slavina che dal monte Salto si è abbattuto su rione Parrelle. Stesso discorso alla frazione Petruro del comune di Forino dove fango e detriri hanno di nuovo invaso strade e abitazioni. Criticità anche a Celzi, teatro di diverse alluvioni negli anni scorsi. Oggi – intanto – tregua sul fronte del maltempo che, stando alle previsioni, dovrebbe durare fino a domenica per lasciare spazio lunedì all’arrivo di Attila, perturbazione artica che porterà freddo con temperature in picchiata e temporali.

Ultimi Articoli