Macellaio si fa male nel market, due mesi al titolare

Macellaio si fa male nel supermercato, il titolare dell’attività commerciale è stato condannato a due mesi, pena sospesa, per lesioni aggravate colpose. Lo ha deciso il giudice monocratico del tribunale di S. Angelo dei Lombardi. La vicenda risale a tre anni fa. L’addetto si procurò una brutta ferita durante l’oraio di lavoro in un supermercato della zona. L’uomo dovette far ricorso alla cure mediche dei sanitari dell’ospedale altirpino. Di qui l’avvio di un’ispezione da parte della direzione provinciale del lavoro che si chiuse con la denuncia nei confronti del titolare.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]