Lotta alle truffe: i Carabinieri smascherano e denunciano tre delinquenti

I Carabinieri della Stazione di Sant’Angelo all’Esca, prendendo spunto dalla denuncia presentata da una persona del posto, hanno denunciato un 35enne di Taranto che aveva pubblicato su un noto sito di annunci online, la vendita di una motosega ad un prezzo conveniente.

L’ignaro acquirente non ha esitato a “bloccare l’affare”, pagando 400 euro mediante bonifico bancario. Ma, ricevuta la somma pattuita, il fittizio venditore ha omesso la consegna rendendosi irreperibile. Attraverso una serie di accertamenti i Carabinieri sono riusciti ad identificare il truffatore per il quale è scattata la denuncia in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria.

Stessa sorte per un 48enne della provincia di Napoli, venditore “porta a porta”, denunciato dai Carabinieri della Stazione di Dentecane. L’uomo, proponendo la vendita a prezzo conveniente di una nota batteria di pentole, era riuscito a farsi consegnare dalla vittima 200 euro in contanti, recapitando successivamente all’acquirente di Pietradefusi pentolame di pessima fattura.

Sempre per il reato di truffa, è stato denunciato un 38enne della provincia di Cagliari, ritenuto responsabile di aver fraudolentemente incassato un assegno bancario. Anche in questo caso l’attività investigativa condotta dai Carabinieri della Stazione di Montefalcione è scaturita dalla denuncia presentata dal beneficiario del titolo di credito che, da alcune settimane, non vedeva recapitarsi l’assegno quale rimborso da parte di una nota società fornitrice di energia elettrica.

Gli accertamenti effettuati dai militari dell’Arma hanno permesso di risalire all’identità del soggetto il quale, con modalità ancora da accertare, era riuscito ad impossessarsi del titolo bancario dell’importo di circa 500 euro che, dopo averne alterato i dati, poneva all’incasso.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino, tutti in bilico e rischio ‘rivoluzione’

18 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La famiglia D’Agostino ha capito che il capitombolo è una eventualità che non si può non considerare. Ed allora ha cominciato a guardarsi intorno: sondaggi per non farsi trovare impreparati in caso […]

Attualità

Incendio Montefredane: i primi dati Arpac

18 Ottobre 2021 0

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania in seguito all’incendio divampato nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre in un deposito di autoarticolati dell’azienda di trasporti Ba.Co. Trans srl situato nella frazione di […]

Top News

Letta “Il voto rilancia il Pd e rafforza il Governo”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il Pd oggi è rilanciato, vince ovunque queste elezioni”. Lo ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, dalla sede del Nazareno, commentando i risultati dei ballottaggi.“Ho sempre imparato che la cosa più importante è ascoltare gli elettori e gli elettori sono più avanti di noi, perchè si sono saldati e hanno […]

[…]

Attualità

Furbetti all’Asl di Avellino, 27 condanne

18 Ottobre 2021 0

Ventisette condanne e sei assoluzioni nel processo di primo grado nei confronti di 33 dipendenti ed ex dipendenti della Asl di Avellino accusati di assentarsi dal lavoro dopo aver “strisciato” il badge. Il giudice monocratico, […]

Top News

Covid, 1.597 nuovi casi e 44 decessi in 24 ore

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Secondo il bollettino del ministero della Salute, i nuovi positivi sono 1.597 (rispetto ai 2.437 del 17 ottobre). I tamponi processati sono 219.878 che portano il tasso di positività a 0,73%. Oggi si registrano 44 decessi (ieri erano 24). I guariti sono 2.756 mentre per gli attualmente positivi si registra un decremento […]

[…]