Lotta alla droga, operazione dei militari dell’arma a Taurasi

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti disposta dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino.
Dopo le recenti attività eseguite in Fontanarosa e Altavilla Irpina un’altra importante operazione è stata messa in atto dai militari della Compagnia di Mirabella Eclano. …

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti disposta dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino.
Dopo le recenti attività eseguite in Fontanarosa e Altavilla Irpina un’altra importante operazione è stata messa in atto dai militari della Compagnia di Mirabella Eclano.
In particolare, i carabinieri del Nucleo Operativo e della Stazione di Mirabella Eclano, nell’ambito dell’indagine finalizzata al contrasto del fenomeno della detenzione di sostanze stupefacenti, in Taurasi, con all’ausilio di unità cinofila, hanno proceduto a perquisizione domiciliare, rinvenendo nella disponibilità di un 25enne e di un 50enne, vari grammi di hashish, steli di canapa nonché un coltello utilizzato per tagliare la sostanza.
Nel prosieguo della perquisizione che interessava sia l’abitazione che le relative pertinenze, grazie al fiuto di “Holly” in forza al Nucleo Cinofili di Sarno, venivano inoltre rinvenuti, opportunamente occultati in un deposito-legnaia, 85 grammi di marijuana.
Alla luce delle evidenze emerse, a carico dei due soggetti scattava il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento in quanto ritenuti responsabili dei reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Nell’ambito della medesima attività, veniva segnalato alla Prefettura di Avellino ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 309/90, un 40enne di Taurasi che, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, veniva trovato in possesso di una modica quantità di hashish per uso personale.
Quanto rinvenuto nel corso dell’operazione è stato sottoposto a sequestro.

Ultimi Articoli

Top News

Renzi “domani decidiamo se uscire dal Governo”

12 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Credo che ci sarà o il governo dei responsabili, cioè il Conte-Mastella, e noi lo rispetteremo e staremo all’opposizione, oppure un governo diverso”. Lo ha detto Matteo Renzi, leader di Italia Viva, ospite di Cartabianca su Rai3.“Se ci sarà un nuovo governo – ha aggiunto – dipenderà dal Parlamento. Quello che è […]

[…]

Top News

Milan ai quarti di Coppa Italia, Torino ko ai rigori

12 Gennaio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – La lotteria dei rigori di San Siro promuove il Milan ai quarti di finale di Coppa Italia e boccia il Torino. Dopo 120′ sfilati via senza gol (nonostante due pali dei rossoneri), l’errore dal dischetto di Rincon elimina i granata e fa avanzare il Diavolo, che ora attende la Fiorentina o l’Inter […]

[…]

Top News

Covid, in Italia oltre 731 mila vaccinati

12 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Tocca quota 731.539 il numero delle vaccinazioni anti-Covid somministrate in Italia a oggi, secondo i dati sulla piattaforma dedicata e aggiornati alle 16.17.Vaccino inoculato a 453.421 donne e 278.118 uomini. In totale è stato somministrato il 73,6% delle 993.525 dosi di vaccino disponibili.Le tre regioni che hanno la percentuale maggiore di somministrazioni […]

[…]

Top News

Coronavirus, 14.242 nuovi casi e 616 decessi in 24 ore

12 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – I nuovi casi di coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore salgono 14.242, rispetto ai 12.532 di ieri. In aumento/calo anche i tamponi, a quota 141.641 (ieri erano stati 91.656). Crescono le vittime, a 616, rispetto alle 448 delle 24 ore precedenti.Un segno meno per le terapie intensive (-6), mentre salgono i […]

[…]

Top News

Ghirelli rieletto presidente Lega Pro “Sostenibilità e riforma tornei”

12 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Francesco Ghirelli guiderà la Lega Pro anche per il quadriennio 2021/2024. Il presidente uscente, in carica da fine 2018 dopo il passaggio di Gabriele Gravina in Federcalcio, ha ricevuto un ampio consenso dall’assemblea riunita a Fiumicino: Ghirelli ha ottenuto 49 voti, mentre lo sfidante Andrea Borghini ha raccolto appena tre preferenze, con […]

[…]